Filippo e M.

Filippo e M.
Si amano. Si odiano. Si baciano. Si picchiano. Si cercano. Si scacciano.
Sono così dolci insieme. A volte intercetti uno sguardo che si scambiano e pensi che sembrano davvero due innamorati. Altre volte vedi una cattiveria nei loro occhi e pensi che si picchieranno fino a farsi male. Si contendono gli oggetti. Se ha una cosa lui, la vuole lei e viceversa. Si contendono l’acqua, le scarpe.

Filippo e M. hanno 2 anni. E sono uno spasso.

Potrei immaginarmeli innamorati tra qualche anno.
Ma il mio pensiero è un altro: gli amori passano, le amicizie, quelle vere no.
Forse si perderanno di vista.
A me piace immaginarmeli amici, adolescenti, che frequentano la stessa scuola o anche no, che qualche volta studiano insieme e qualche volta si raccontano le pene d’amore, che si prendono in giro, che si confrontano sulla musica, sulla vita, sui grandi temi del mondo, seduti su un prato.

2 Comments

  • Ella ha detto:

    Ah ah ah
    I-N-C-O-N-T-E-N-I-B-I-L-I !!!
    Ho ancora in mente gli sguardi allibiti dei maestri di musica ieri, a Villa Lais, mentre loro creavano il pandemonio in quella stanzetta, dove anche la musica non si sentiva quasi più….
    il DELIRIO….
    Speriamo che la loro amicizia duri a lungo, ma questo dipende molto anche da noi 😉

    La mamma di Maia

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    Sicuramente.
    Speriamo che duri la nostra, così la loro dovrà durare per forza!
    😉
    ..almeno finché non se ne vanno di casa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *