Alla scoperta di Lionni

Quando ho conosciuto i libri di Leo Lionni, ne sono rimasta subito affascinata per le illustrazioni semplici, ma bellissime, per i messaggi contenuti, ma per molte delle sue storie, ho ritenuto opportuno aspettare ancora per un po’.
PiccoloBluEPiccoloGiallo
Ho preso Piccolo giallo e Piccolo blu e con Filippo lo abbiamo letto tante e tante volte al punto che ormai anche sa a memoria le frasi e le completa a richiesta. Per Filippo è stato amore a prima vista, penso si sia immedesimato nei personaggi, tanto che spesso nelle scene dove i due giocavano lui rivedeva se stesso e la sua amichetta M. al parco o nel tunnel di stoffa di M. Insomma abbiamo conosciuto e amato piccolo giallo e piccolo blu e da qualche giorno abbiamo fatto amicizia anche con Matteo e il suo sogno di diventare pittore.
Il regalo di compleanno di C. ci ha permesso di conoscere i veri protagonisti del mondo di Lionni, i suoi eroi positivi e così stiamo entrando in questo mondo in punta di piedi e ci piace!
I DVD in effetti propongono i libri in una versione animata che arriva più facilmente ai piccolini e così abbiamo scoperto Guizzino, Federico e Cornelio.
Il piccoletto è pazzo di Guizzino/Swimmy e da ieri anche di Cornelio.
Per aiutarlo a vedere la “stranezza” di Cornelio, gli ho spiegato la differenza tra la camminata dei coccodrilli “normali” (imitando i marines) e quella di Cornelio che invece cammina proprio come noi.
Ci siamo divertiti ad imitare le camminate e lui ha voluto rivederselo 3 volte di seguito.
Così in attesa di gustarci i libri ce li vediamo e rivediamo.
Se  vuoi comprare il DVD puoi farlo qui: I cinque Lionni: Guizzo-Federico-È mio-Cornelio-Un pesce è un pesce. DVD. Con libro (account affiliato)

Leggi anche

La censura ai tempi di Piccolo Blu e Piccolo Giallo

10 buone ragioni per cui tutti i bambini meritano di conoscere Piccolo blu e piccolo giallo

 

I libri di Leo Lionni

 

9 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *