Mamma, Kitty!

Ieri al bar del Bambin Gesù un intero reparto di leccornie firmato Hello Kitty.
Che ci fosse un business legato a questa gattina me ne ero accorta pur essendo mamma di un maschietto, ma non credevo che fosse un marchio di caramelle, ovetti di cioccolata e quant’altro!
Sarà che queste schifezze riesco ancora a bandirle dalla mia casa…
comunque il punto è che mio figlio, mentre mangia il cornetto-premio (istituito la settimana scorsa dopo le analisi del sangue, ha deciso che si associa agli ospedali) guarda il reparto leccornie e mi fa “mamma guarda Kitty!” 
Conosce Hello Kitty?
E dove l’ha conosciuta?
Io non gli permetto di guardare la TV commerciale, i cartoni per bambini grandi pieni di pubblicità, non credo che guardi le mollettine tra i capelli o gli zainetti della amichette al nido, o si? 

8 Comments

  • Micaela ha detto:

    Al nido le bimbe sono ricoperte dalla testa ai piedi di quella gattina scema! E te lo dico io che l’ho sempre odiata, ma che mi son dovuta piegare ad avere l’armadio pieno di cosette rosa e bianche con lei disegnata sopra (calzini, magliette, cappelli, jeans, scarpe…) e poi una cesta di giochini colma de ste pupazzette di tutte le dimensioni…
    Lascia perde… guarda… la conosce BENISSIMO pure lui!

  • Micaela ha detto:

    Ah… tra l’altro, al nido, hanno diversi libruncoli della gatta di cui sopra e spesso le maestre glieli leggono… quindi è facile che ne abbia sfogliato uno pure lui…
    Nonostante tutti i tuoi sforzi, è CONTAMINATO!

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    Ma pensa te!
    E chi se lo immaginava!?!?
    E tra i maschi?
    Aiuto non è che mi tocca comprare BEN10 pure a me!

  • Micaela ha detto:

    boh… su questo mi cogli completamente impreparata… ma mi sa che BEN10 è un personaggio per bimbi più grandicelli…

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    OK. Speriamo.
    Anzi speriamo che nel frattempo ne inventino qualcuno che mi piace.
    A proposito, ma Holly e Benji non ci sono più, vero?
    Peccato, mi sarei potuta appassionare.

  • Anonymous ha detto:

    ……LA GATTINA SCEMA DIETRO HA UNA STORIA…….L’HA DISEGNATA UN POVERO PAPA’ PER LA SUA BAMBINA MUTA……KITTY NON HA LA BOCCA……SAREBBE BENE SPIEGARE AI PROPRI BAMBINI IL SIGNIFICATO DI OGNI COSA E NON FERMARSI ALL’APPARENZA COME NOI GRANDI FACCIAMO!!! UN BACIO …. MARY

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    Caspita!
    Non avevo nemmeno notato che non aveva la bocca.
    Hai proprio ragione, ci fermiamo troppo spesso all’apparenza noi grandi. Sarà che le pubblicità martellanti ci fanno venire in odio tutto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *