Rime per le mani

Rime per le mani!
Belli i disegni, ma ce lo immaginavamo perché l’autrice è la stessa di Vorrei Avere e del Supermercato degli Animali.
Divertentissime le canzoncine, dalla tarantella a pezzi Jazz a ballate troppo divertenti.
Per alcune abbiamo i nostri balletti ispirati ai suggerimenti del libro.
Abbiamo le nostre preferite, che Filippo riconosce dalla prima nota: “otto” la tarantella del pizzicotto, “ucce” la pulce, “Fa’” la barca di Jufà, poi c’è quella delle rane in cui si diverte a vedermi saltare o quella dei polpastrelli che si diverte a guardare e a farmi cantare.
Bell’acquisto!

1 Comment

  • Pingback: Quando le favole non si leggono, ma si immaginano... | MammaMoglieDonna e i libri per bambini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *