Maschilisti a casa mia?!

Domenica sera, dopo cena, mio marito (che di mattina aveva lavorato) e mio cognato(che pomeriggio ha accompagnato mia sorella a fare shopping) annunciano che andranno a vedere la partita al bar vicino casa. Ovviamente il nonno aderisce senza battere ciglio all’invito.
Ovviamente per le donne non è prevista alcuna uscita serale.
Mio marito: – Uffa oggi ho lavorato, una mezz’oretta a vedere la partita, mamma mia! 

(Già perché io invece sono stata svaccata sul divano tutto il giorno!) 

Mio cognato:- Uffa, oggi ti ho accompagnato e non ero contento, ma l’ho fatto, non ho visto per niente la Fiorentina quest’anno, dai… 

Mio padre:- Vabbè ma che volete? Siete femmine! (Mio padre, che adoro, è un gran maschilista!) 

E io: Vi annuncio che mi batterò con tutte mie forze affinché mio figlio sia un uomo diverso da voi! 

A onor del vero non mi sarei mossa per tutto l‘oro del mondo, ero stanchissima, ne faccio una questione di principio. 

Tornano mentre noi siamo spalmate sul divano che guardiamo Ratatouille con i piccoletti e senti senti: sono andati al pub, si sono adagiati su comodi divanetti bianchi… e udite udite: si sono addormentati. Tutti e tre!
Certe soddisfazioni non hanno prezzo! 

7 Comments

  • Micaela ha detto:

    che li possino! bisogna pensare alla controffensiva!!!!

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    Controffensiva?
    Ma se sono a pezzi!!
    Dopo la figura barbina che hanno fatto con noi e con quelli del pub, penso che la prossima volta ci chiederanno “se vi va, uscite pure a farvi un giro che coi bimbi stiamo noi”…

  • Sasha ha detto:

    da quando ho avuto il maschietto… io ci provo a farlo crescere diverso… speriamo di riuscire!!!
    Intanto se hai voglia, passa dal mio blog, troverai un link ad un gruppo su Facebook per pubblicizzare i nostri blog, oppure cercalo direttamente su Fb, si chiama Blogger Italiani (logo cartina Italiana con i fiori…)
    Ci farà piacere averti con noi!!!
    Ciao,
    Sasha
    Ps. I nostri maschi saranno diversi!!!!! 😀

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    Ciao Sasha e grazie di essere passata dal mio blog!
    In realtà sarà molto dura far crescere diversamente i nostri ometti, ma io voglio provarci e prima di tutto con l’esempio: credo che già il fatto che molti uomini oggi facciano normalmente le faccende domestiche sia di esempio.
    A casa mia, mio padre spicciava solo quando mia madre stava a letto malata e sarà successo 10 volte in 30 anni!(non perché non si ammali, ma perché anche se sta male, non si mette mai a letto!)

  • Sasha ha detto:

    oh beh… a casa mia mio padre stava solo sul divano, non si è mai alzato nemmeno se mia madre stava male, e se lei stava male…era un problema suo…
    qui da me non funziona proprio così… ma solo perchè negli ultimi anni ho fatto “di meno”… di proposito…
    Non resta che sperare… e aspettare… :))

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    Devo dire che mio marito è un tesoro, non c’è bisogno che io chieda, facciamo le cose insieme da sempre! E questo penso sarà un ottimo esempio per Filippo!

  • Mamma Papera ha detto:

    mamma come ti capisco, purtroppo con le mie sorelle nn mi parlo piu anche se mi mancano tanto e quindi mi sento molto sola e questo maschilismo mi pesa…spero che potro prendere esempio da te che sei una persona molto positiva ^.^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *