Nuovi amici

Sabato pomeriggio mentre Fili dormiva mi sono data da fare per fargli una bella sorpresa ed voilà, dopo il Gallo Giramondo, altri protagonisti dei suoi libri preferiti si sono materializzati a sua disposizione: c’è Cornelio il coccodrillo che sa camminare eretto creato dal genio di Leo Lionni che Filippo si diverte ad imitare camminando sulle ginocchia. Appena l’ha visto a iniziato a farlo camminare sulle sue zampe.. Troppo carino.
Cornelio
Poi ci sono i topolini per fare i quali mi sono ispirata alla bellissima storia di Federico (anche se lui continua a chiamarli Matteo perché il primo libro di Lionni che ha conosciuto è stato de Il sogno di Matteo). Dei nostri Lionni abbiamo parlato qui.
Quattro piccoli topolini Federico
E per finire Arcobaleno, il pesciolino più bello di tutti i mari, di Marcus Pfister, che a Filippo è sempre piaciuto di cui abbiamo parlato anche qui. Il mio manufatto è stato molto apprezzato, Filippo l’ha osservato attentamente, tanto da farmi subito un appuntino ”mamma, dove sta l‘altro occhio?” ma nonostante le mie mancanze, ci ha giocato tantissimo. Ieri sera prima di andare a dormire ha voluto che il papi gli leggesse proprio la storia di Arcobaleno e l’ha ascoltata tenendo in mano per tutto il tempo il suo arcobaleno di feltro, per poi lasciarlo sul comodino al momento della nanna. E stamattina appena sveglio, l’ha preso di nuovo, se l’è portato in giro per la casa e ad un certo punto mi ha raggiunto in camera dove mi stavo vestendo per dirmi “grazie mamma che hai fatto questi animaletti per me!”
Mi sono sciolta…
Arcobaleno
mamma, dove sta l’altro occhio?

9 Comments

  • Micaela ha detto:

    Ma che brava che sei stata… io non sarei mai e poi mai capace di fare ste meraviglie!!!!

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    macchè.. io son sempre stata negata: la mia fortuna è che mio figlio si entusiasma per poco!
    E’ una gioia fare queste cose per lui e vedere quanto le apprezza!
    Il suo grazie, di stamattina, mi ha sciolto davvero…

  • Micaela ha detto:

    e ci credo! cmq il pesce è venuto veramente bene, altro che!

  • polepole ha detto:

    Ma dimmi tu! Bellissimi i tuoi animaletti in feltro… un’idea bellissima per animare le favole, tuuuuutte le favole!
    E allora io bisogna che mi cimenti a fare Riccidoro e i 3 orsi… che la PM vuole sentire solo quella storia, ultimamente… :-))

    Un saluto, polepole

  • serenamanontroppo ha detto:

    Belli gli animaletti di feltro e fantastiche le storie di Lionni.
    Ma lo sai che lo scorso anno, al nido, per animare la storia di Guizzino avevamo realizzato (genitori ed educatrici insieme) pesciolini di feltro e di altri materiali ed i bambini hanno apprezzato davvero tanto…
    Mi sono segnata qualche titolo, questi libri a mio avviso sono un buono spunto per i regali di Natale dei piccoli.

  • pinkmommy ha detto:

    ma che belli, sei stata davvero brava! e immagino come ti sei sciolta, i ringraziamenti dei figli sono davvero speciali, hanno quel qualcosa in più che ripaga di tutto quello che facciamo per loro!

  • BISmamma ha detto:

    Ma che spettacolo che sei!
    Fili ti ha fatto diventare un’artista 🙂
    Dolce di zia!!!!

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    @Micaela: Grazie!
    @polepole: Grazie! Si, è un’idea divertente per rielaborare insieme le storie che leggiamo, ci dà l’occasione per riraccontarcele ed è meraviglioso interagire con lui a questa età in cui parla, fa mille percorsi con la fantasia, associazioni di idee che non ti aspetti…
    Mi piace stimolarlo con questi piccoli lavoretti.
    @serena: Sere, un consiglio, i libri di Lionni sono bellissimi, ma non arrivano subito ai bambini piccoli (a differenza di altri destinati anch’essi a bambini più grandi ma accessibilissimi) se vuoi fare un bel regalo a bambini dell’età di Filippo, ti consiglio il DVD dei Cinque Lionni, si tratta di libri animati con musiche deliziose, fatto benissimo. E’ come se qualcuno leggesse loro il libro ma gli arriva molto di più!
    Nominando Guizzino, mi hai dato un’idea bellissima…
    @pinkymommy: Grazie anche a te. I bimbi sono così spontanei, così veri… così belli!!
    @BISmamma: Avresti mai creduto ad un simile miracolo!?!?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *