mamma io sto crescendo grande

Da qualche giorno mio figlio è ossessionato dal pensiero di diventare grande.
Credo che il problema sia nato a casa dei miei, durante le vacanze quando i nonni a tavola lo spronavano dicendo “mangia così diventi grande”. E diventare grande per lui ha un certo fascino perché io grandi fanno cose che a lui non concesse, tipo bere birra con la pizza o mangiare il torrone (ribattezzato da me, insieme ad altre leccornie con lappellativo di “schifezze“), così una delle frasi più sentite quando il torrone appariva sulla tavola era “mamma, quando clescio glande mangio anche io quette chifezze?”. E i grandi escono di notte, come lo zio Ale, o banalmente guidano la macchina. Insomma lobiettivo per il 2011 è CLESCERE GLANDI!

E ci stiamo riuscendo… Che emozione è stata vederlo accendere la luce da solo stendendo le braccia, senza più bisogno del gradino, o vederlo aprire e chiudere le porte agevolmente. Si, sta clescendo grande e lo vedo da tante cose: dalla chiarezza di pensiero e di espressione, dalla determinazione con cui chiede o rifiuta certe cose, dalla sensibilità che mostra verso le persone e le situazioni.

Il mio ometto sta crescendo grande, si.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *