Io nuoto da solo

Sabato siamo andati in piscina, ci siamo preparati entrambi, come sempre, ma poi Fili si è accodato al trenino dei grandi, mentre io lo seguivo con lo sguardo.
Quando l’ho visto seduto sul bordo della vasca con gli altri bambini, nascosta dietro il muro, i miei occhi si sono riempiti di lacrime..
Che vi devo dire?
Non sono la mamma svedese che pensavo di essere!
Nascosta dietro quel muro, ho ripercorso mentalmente i suoi passi verso la conquista dell’autonomia, nel movimento, nel mangiare da solo, nel togliere il pannolino, di giorno prima e di notte adesso… e mi son riempita di orgoglio e di emozione. Ho ripensato alle prime volte in piscina, a quando stava in acqua stretto stretto al collo della mamma, sicuro che nulla gli sarebbe successo se c’era la mamma…
Bravo amore mio, come al solito, sei più bravo di quanto la mamma sia pronta a constatare!

9 Comments

  • CioccoMamma ha detto:

    E bravo Filippo tutti a scervellarsi sulla decisione migliore e lui spiazza tutti e se la gode

  • Micaela ha detto:

    Oddio, che bella emozione!

  • serenamanontroppo ha detto:

    Che tenero Fili, un omino che sta crescendo grande…
    La mia Ciopo è piuttosto lenta nei suoi passaggi verso l’autonomia, ma se penso alle sue evoluzioni anche a me viene la lacrimuccia!

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    @MadreCreativa: anche più di una.. mi sentivo così ridicola! E’ stato bello, emozionante, riempirsi di orgoglio e sentirsi non più indispensabili.. due sensazioni contrastanti che mi hanno inevitabilmente commosso!
    @CioccoMamma: succede sempre così con questo cucciolo!

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    @Micky: indescrivibile.
    @Sere: beh, ognuno ha i suoi tempi, ma i loro progressi sono sempre una emozione enorme!

  • Mamma Papera ha detto:

    ^_^ che emozione poi oggi ho la lacrima facile ed eccote che…un abbraccio

  • Anonymous ha detto:

    che belle emozioni devi aver vissuto…io con Linda per ora certe cose me le sogno….figurati che si vergogna pure dello zio che non vede spesso causa lontananza…e poi negli ultimi giorni fa scendere pure a me la lacrima, ma per il nervoso che mi da con i suoi capricci…arriverà anche per noi il momento.
    Bravissimo Filippo
    Jessica di Mammagiochiamo?

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    Si, bellissime. Devo dire che ho ancora paura che possa risentirne le prossime volte, ma per ora sono felice di questo suo passo avanti e orgogliosa e commossa ancora ora al solo pensarci. Io credo che ogni bimbo sia speciale a modo suo, sono sicura che Linda si aprirà al mondo, appena si sentirà pronta. Trova la pazienza per aspettare quel momento e goditela finché ha di bisogno di te.. tra qualche anno, ci mancheranno ‘sti momenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *