L’asilo dei grandi

Finalmente abbiamo iniziato l’asilo dei grandi: dopo averne tanto fantasticato, parlato, sparlato, giovedì Filippo ha fatto il suo ingresso alla scuola dell’infanzia. Niente grembiulino, per ora, a Roma fa ancora troppo caldo e soprattutto la maestra conta di tenerli in giardino fino a metà ottobre.
La maestra è giovane, carina e sembra dolce.
A Filippo piace.
Io sono emozionatissima all’idea di questo nuovo capitolo della sua vita, alla scuola dell’infanzia dovrà imparare a cavarsela da solo.. ci saranno tanti bambini, bimbi più grandi con cui confrontarsi.. meno attenzioni dalla maestra… insomma sta crescendo grande e a me il tempo sembra volare…
Com’è andato l’inserimento?
Giovedì un oretta con me presente. Filippo si è scatenato in giardino, ha anche cercato il contatto con un bambino della sua età… salivano insieme sullo scivolo e ho sentito che gli chiedeva “vuoi giocare con me? ti va di giocare con me?” il bimbo non gli ha risposto, così lui si è messo ad inseguire i più grandicelli per cercare di farsi accettare da loro e per un po’ è stato così. Ha conosciuto anche una bimba degna della sua attenzione… vediamo come evolve… ma intanto è la prima cosa che ha detto al papi una volta a casa.
Al momento di andar via ha protestato ripetutamente “perché non posso rimanere? perché non posso mangiare qui?”. Davanti alle sue proteste la maestra ha proposto di fare venerdì un’ ora e mezza da solo, mentre da lunedì pranzo e martedì, oggi, anche riposino al nido. Lo vado a prendere alle 15.00, sarà questo il suo orario 09.00-15.00, per il resto starà a casa con me e poi con me ed Edoardo.
E’ molto entusiasta di andare e questo mi fa stare serena, anche se dopo l’estate è un diavoletto scatenato…
ma la cosa non mi preoccupa, sono sicura che sia normalissimo e soprattutto che il mio piccoletto sia un animaletto da società: è fatto per stare con gli altri. All’asilo sta bene. E io sto bene qualche ora senza di lui, mi riposo, mi ricarico e sono pronta a godermelo quando torna.
E voi?
I vostri cuccioli hanno già ripreso a scuola? Come la stanno vivendo?

13 Comments

  • simplymamma ha detto:

    tra un pò tocca anche a noi e ho un pò paura…dicono sia normale. è il primo vero ingresso nella società e…chissà speriamo bene.
    congratulazioni al tuo ometto

  • pinkmommy ha detto:

    beh un inizio davvero promettente! bravo Filippo! complimenti! e sono d’accordo con te, lui fa esperienze e cresce, e tu hai qualche oretta per te! noi cominciamo domani, gnomo va in seconda!

  • hellogracy ha detto:

    E bravo Filippo!!!!

  • mammozza ha detto:

    A Bologna si inizia il 19, siamo quindi ancora in piena vacanza. Simpatica Canaglia è un veterano della scuola ha iniziato ad andare al nido a 1 anno e il prossimo sarà l’ultimo della scuola materna. Come il tuo è un bambino molto socievole e non ho mai avuto grossi problemi di inserimento, qualcuno in più sul suo comportamento quando è in gruppo e a tavola. Dal primo anno di asilo si è molto legato ad un altro bambino con cui fantastica sempre di giocare quando non è a scuola. Ormai è praticamente uno della famiglia!

  • STRAWBERRY BLONDE ha detto:

    lunedì il mio gn-ometto fa l’inserimento al nido…sono troppo cusiosa e un po’ spaventata!

  • Lapappalpomodoro ha detto:

    Mia figlia andrà alla scuola materna a gennaio. Inizierà proprio in occasione del compimento del suo 3 compleanno. sono davvero curiosa di vedere la sua reazione ….

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    @simplymamma: grazie. In bocca al lupo anche a voi! Vedrai che andrà bene!
    @pinkmommy: il tuo piccolino inizia oggi? Incrocio le dita per voi!
    @hellogracy: grazie!
    @mammozza: è bello che possiate avere questa continuità.Filippo nella nuova scuola non ha nessuno dei suoi compagni di nido… e ne chiede spesso purtroppo. Sono sicura che presto si farà nuovi amici, ma coltivarli nel tempo è un’altra cosa. Vi invidio un po’.. ma so che Roma non è Bologna e Roma l’ho scelta io!
    @STRAWBERRY BLOND: sarà dura, difficilmente non lo è, ma tieni duro e tutto andrà bene. Molto dipende dall’atteggiamento di noi mamme, quindi impegnati!
    @Lapappaalpomodoro: gennaio è lontano… avete tempo per prepararvi.

  • mogliemammadona ha detto:

    ciao!
    sono capitata qui per caso saltando da un blog di mamme all’altro.
    Mi sono affacciata a questo strano mondo dei blog solo da due settimane creandone uno mio.
    Non ci crederai ma si chiama mogliemammadonna.
    è bellissimo scoprire che ci sono altre mamme sparse per il mondo che hanno un sentire molto simile al tuo, che vogliono esprimere il loro essere mamma, moglie e anche donna.
    Non sono ancora molto pratica e non è bello e ben strutturato come il tuo ma se ti va di venirmi a trovare mi trovi su: http://mogliemammadonna.blogspot.com/.

    Riguardo alla scuola il mio piccolo, che non ci crederai ma si chiama proprio Filippo, inizierà il secondo anno di materna lunedì 12.
    Anche a lui la scuola piace tanto e nell’ultimo anno l’ha fatto crescere molto.

  • Asile Day ha detto:

    C inizia il nido domani… sono un po’ emozionata…

  • serenamanontroppo ha detto:

    Domani sarà il nostro primo giorno e se hai letto il mio penultimo post capirai il mio stato d’animo.

  • Fabi ha detto:

    Il mio Henk ha cominciato il suo primissimo giorno d’asilo lunedì e…martedì era già a casa malato…un buon inizio no????

  • coccinella ha detto:

    Non ho ancora figli ma lavorando presso una scuola paritaria,di bambini ke fanno storie specie nei primi giorni ce ne sono tanti sta alle mamme essere intelligenti e capire ke si matura da entrambe le parti lasciando i propri figli presso una struttura qualificata naturalmente.Complimenti per il tuo blog!!

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    @coccinella: grazie per i complimenti, per il tuo commento e per essere passata di qui. Torna quando vuoi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *