Placenta previa marginale

Stamattina abbiamo fatto l’eco della 32° esima settimana e la flussimetria.
Edoardo sta bene, è lungo nella media e pesa poco meno della media, purtroppo però la mia placenta è bassa: placenta previa marginale è la diagnosi.
Ciò significa che quasi sicuramente dovrò essere sottoposta a taglio cesareo.
E’ stata una bella doccia fredda.. l’idea di non metterlo al mondo come ho fatto con Filippo, con il papi accanto a me, mi dispiace tantissimo. Con Filippo ho fatto un parto da sogno, con epidurale, niente punti… e un post operatorio altrettanto da sogno. Il cesareo sarà più complicato, almeno per la mamma… poi per Edo forse è meglio così, almeno non nascerà violaceo come suo fratello! 😉
E poi come una scema mi son messa a leggere su internet e scopro che questo problema può dar luogo a perdite e ematiche connesse al distacco della placenta che, non essendo elastica, non segue la crescita dell’utero.. emorragie che possono comportare un cesareo di emergenza… che palle! Ma perché mi son messa a leggere ditemelo voi, perché?!!?!?!
Più tardi spero di sentire la mia ginecologa e che lei riesca a tranquillizzarmi. Che balle!
 
Aggiornamento
Ho parlato con la dottoressa e lei dice che la mia essendo una placenta previa “marginale” è meno soggetta a questo tipo di complicazioni anche se non si possono escludere del tutto.
Dice di stare tranquilla, che può ancora risalire… e poi tra due settimane vediamo.
Spero solo di riuscire a portare la gravidanza più avanti possibile così che Edo possa crescere bene.
Grazie per la vostra solidarietà…
Potrebbero interessarti:

20 Comments

  • Frà ha detto:

    Anch’io facevo sta maledetta cosa di mettermi a leggere le cose catastrofiche su internet…tranquilla dai! Se posso dirti non preoccuparti x il cesareo, io l’ho dovuto fare tutte e due le volte(la prima volta d’urgenza x’ a Fede stavano scendendo troppo le pulsazioni, e il secondo programmato) e ti assicuro che non è affatto tragico come raccontano, certo i punti danno un pò fastidio e x un paio di giorni non ti fanno mangiare praticamente nulla xò considera che Fede è nato di giovedì e domenica eravamo a casa, e con Chiara addirittura lunedì nata, mercoledì a casa! Dai non preoccuparti, davvero! L’ importante è che Edoardo stia bene 🙂 !

  • polepole ha detto:

    L’ho imparato a mie spese anch’io: mai e dico mai cercare su internet prima di aver parlato con qualcuno che se ne intende…

    Quanto al cesareo… cerca di stare tranquilla e fai a Edo tante coccole in più! 🙂

  • Twins(bi)mamma ha detto:

    scusa mi sono sbagliata…ho commentato nel post successivo …adesso i commenti sono in cima al titolo…vai a leggere baci…

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    @Frà: grazie dell’incoraggiamento. Effettivamente la rete non è una buona amica in questi casi…
    @polepole: effettivamente sarebbe stato meglio!
    @Twins: grazie! spero che vada come dici tu anche a noi…

  • mammadisera ha detto:

    Pensa positivo, stai a riposo, e la cosa più importante è che Edo stia bene. Anch’io mi prendo male se digito i sintomi di qualche malessere su Internet: i responsi sono sempre catastrofici. Dobbiamo imparare a non farlo più 🙂

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    @mammadisera: grazie.

  • pinkmommy ha detto:

    prima cosa, smetti di leggere, io faccio la stessa cosa credendo di informarmi, invece mi terrorizzo e basta! 😉 io ho avuto gnomo con un cesareo d’urgenza, ma sono sicura che tenendo la cosa sotto controllo tu non ci arriverai all’intervento di urgenza! cerca di stare tranquilla, è vero che la ripresa è un po’ più lenta, ma tempo un paio di giorni e starai alla grande! e starà benissimo anche Edo, tu stai serena e riposa quanto più puoi…un bacio forte!

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    @pinkmommy: anche tu avevi la placenta previa marginale o non era marginale?
    Uff.. la dottoressa non mi ha prescritto particolare riposo, devo stare a riposo?

  • Ecco una mamma “esperta” di cesarei: le mie due bambine sono nate con cesareo. Non è nulla di trascendentale, vedrai. La ripresa è stata rapidissima e il dolore è molto sopportabile – mi raccomando solo una cosa: fatti dare degli antidolorifici.
    Un abbraccio e se hai delle domande precise sono qui.

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    @CentoXCentoMamma: me ne ricorderò…
    Grazie per ora, sono sicura che man mano che si avvicina la data, avrò domande. Per ora devo ASPETTARE e far passare le settimane standomene buona buona e non voglio pensare ad altro.

  • sly ha detto:

    stai tranqui..fai passare il tempo..
    cesareo? ..e semmai fosse…pensa a noi cesareate per forza!!!dai dai…

  • MammaMoglieDonna ha detto:

    @sly: il cesareo non mi spaventa, non è per quello che sto in ansia. Ho paura per queste ultime settimane, per il rischio di perdite, per le contrazioni che non se ne vanno.. vorrei solo poter arrivare a 37 settimane, tutto qui. Chiedo troppo? Grazie…

  • maria ha detto:

    Fede, come ti capisco, io ho avuto lo stesso problema: placenta previa marginale, diagnosticata alla 28ma settimana. L’ecografista mi ha messo subito a riposo totale (anche se il mio ginecologo era meno drammatico), ed ecografia ogni 3 settimane per controllarla…. alla fine il mio ginecologo mi aveva detto che avevo il 50% di probabilità del cesareo: se la placenta non e’ previa centrale, non e’ detto che il cesareo sia assolutamente necessario. Alla fine l’ho fatto lo stesso, ma per altri motivi. E comunque sono arrivata alla 38ma settimana!
    In bocca al lupo!

  • cate ha detto:

    ciao sono una ragazza di 24 anni e precedentemente ho avuto 2 aborti adesso sn quasi alla 17 settimana di gravidanza…siccome ho avuto dei dolori alla schiena sn andata nella mia dottoressa curante e mi ha visitato e mi ha detto di stare attenta che ho la placenta un po lenta,mi sn preoccupata e nn so cosa pensare ho tanta paura!!! =( mi potete dire cosa significa o anke un consiglio….?

    • MammaMoglieDonna ha detto:

      Ciao cate,
      purtroppo non so dirti cosa si intende per “placenta lenta”, ma segui le indicazioni della tua dottoressa e tutto andrà bene. Ok. Sii sempre positiva e ottimista, questo darà forza anche al tuo piccolo! Un bacio

  • Lea ha detto:

    ciao!!!…facendo una ricerca su Google (placenta previa marginale laterale) mi è venuto fuori il tuo sito….anche io sono in paranoia per questa problematica….la mia placenta è previa marginale laterale, a 23 mm dall’OUI (orifizio uterino interno) a 30+4…a me hanno prescritto solo riposo…quindi a casa faccio davvero il minimo indispensabile, non faccio le scale, ho smesso di guidare, insomma sto davvero tanto attenta….a 35+0 avrò la prossima eco, dalla quale si evincerà se sarà o meno risalita (io lo spero!) e quindi se sarò candidata ad un cesareo o a un naturale…poi a te com’è andata??…un abbraccio!!

  • Antonella ha detto:

    Ciao a tutte,
    il post è un po’ vecchio ma ho preferito scrivere cmq… Placenta previa che lambisce l’oui,ì, credo sia marginale. sono a 28 settimane e 0 giorni e una paura da spezzare al fiato al solo pensiero che possa accadere qualcosa. Sono a riposo però non assoluto. Il 24 maggio nuovo controllo e forse nuova data per il cesareo a 36 settimane se è ancora così bassa ossia 8 mm dall’OUI!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *