Due mesi

Visino tondo e lineamenti delicati.

Nasino a patatina e labbra carnose.

Due splendidi occhi azzurri e una bocca larga che si spalanca in ampi sorrisi.

Dolce. Delicato. Morbido. Profumato. Dolce.

Osservi interessato.

Ricambi i sorrisi e a volte ridi.

Ridi quando sei sereno dopo aver fatto finalmente popò.

Ridi alla rana portaoggetti in bagno.

Sorridi dolcemente quando ti abbandoni al sonno sazio e sereno.

A volte mentre ti tengo in braccio appoggiato sulla mia spalla e respiro il tuo respiro, mi sembra che siamo ancora una cosa sola, come allora.

Come al tempo della gioia e al tempo della paura. Al tempo dell’attesa e al tempo dell’ansia.

Al tempo del sogno e al tempo dell’angoscia. Ora sei qui e sei così bello!

E’ così bello tenerti tra le mie braccia e respirarti.

Ti guardo e sei il mio miracolo.

Ti guardo e penso che se mi sentivo così bella quando ero incinta di te è perché tu sei così bello.

Penso che avrei voluto essere incinta di te tutta la vita.

Ma anche no perché è più bello averti qui.

Ripenso ai tuoi calcetti, a te presente giorno e notte.

Ripenso a me che ti immaginavo, ma mai così.

Piccolo miracolo voglio respirarti tutta la vita.

Auguri per i tuoi due mesi.

Due mesi di dolcezza e di infinito amore.

12 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *