Treccine di pasta sfoglia ripiene di mele, pinoli, zucchero di canna e cannella

Avete voglia di una merenda sfiziosa? Vi propongo delle buonissime treccine di pasta sfoglia ripiene di mele, pinoli, zucchero di canna e cannella,
treccine pasta sfoglia con ripieno di mele, cannella e zucchero di canna
uno delle proposte che ha avuto maggiore successo alla festa per il primo compleanno di Edoardo.
Diciamo che sono una specie di mini strudel, quindi immaginate già quanto possono essere buone, quello che non immaginate è quanto possa essere buono il profumo di cannella che sprigionano…
Provare per credere!!
Per il ripieno
Ho tagliato a cubetti le mele e aggiunto:
lo zucchero di canna (senza esagerare altrimenti vengono troppo dolci)
i pinoli
cannella in polvere (secondo il vostro gusto! Io la adoro!)
Potete dare la forma che meglio credete a questa specie di mini-strudel, ma se volete realizzare delle treccine vi basta solo un po’ di tempo e un po’ di pazienza:
Prendete la pasta sfoglia rettangolare, stendetela e tagliatela realizzando dei rettangoli.
A questo punto incidite i due lati corti un numero uguale di volte realizzando delle frange che incrociate andranno a chiudere la vostra merendina formando una treccia.
La foto che vi riporto forse spiega meglio di mille parole,

comesi fa

qui il ripieno è di ricotta e scaglie di cioccolato, ma il procedimento è lo stesso.
Spero che la ricettina vi sia piaciuta.
Accompagnatela con una sana spremuta d’arancia che è l’ideale nei pomeriggi d’inverno e fatemi sapere come son venute!
Se volete altre idee per delle sfiziose merende, potete provare le altre ricette che ho proposto alla festa per il primo compleanno di Edoardo:
se invece avete ancora un pandoro e non sapete che farne fare come me e creare un vero dessert: pandoro ripieno di crema pasticcera e cacao, ricoperto di cioccolato fondente fuso.
In ogni caso, BUONA MERENDA!!

Tags

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *