Le maschere tradizionali: disegno e presentazione di Capitan Spaventa

Lui è molto incuriosito dai vari personaggi… i racconti delle loro avventure gli piacciono un sacco e queste buffe caricature di tratti umani lo divertono un sacco. Per questo i mi diverto, in questi giorni di Carnevale a proporgli attività che lo aiutino a fissare meglio quello che impara dai miei racconti o dai libri.
Qualche giorno fa gli ho chiesto chi fosse la sua maschera preferita e ha scelto Capitan Spaventa che col suo piglio serio lo ha stregato, per questo ci siamo divertiti, io a disegnarlo e lui a colorarlo coi pennelli e le tempere… cercando di imitare l’originale…

Capitan Spaventa

Capitan Spaventa 2

Capitan Spaventa 3

Yo soy el Capitan Spaventa 
d’antica e nobile casata: 
con uno schiaffo e un colpo di spada 
sfido chiunque poco mi aggrada.
Delle donzelle son paladino
sospiran davanti al mio passo fiero
impavido io ne difendo l’onor
e tutte mi donan virtù e corazon.
Son l’esempio di fanti e tenenti
assalto torri e mulini a vento
e, lo dico senza esagerazione,
cavalco le palle del cannone!
 
Yo soy el Capitan Spaventa 
terrore di mori e nemici accaniti…
e se non credete a quanto racconto
< >
 (da Ti conosco mascherina di Francesca Rossi per Edizioni Corsare)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *