Pulire le piantine dei pomodori – Sfemminellatura

Oggi vi spiego come pulire le piantine dei pomodori man mano che le piante crescono e si infoltiscono.
Come vi ho detto la settimana scorsa, il mio orto sul balcone sta dando belle soddisfazioni: abbiamo assaggiato le prime fragole, anche piuttosto grandi e saporite, abbiamo fatto il pesto col nostro basilico già un paio di volte, mentre il prezzemolo lo abbiamo usato per condire le verdure grigliate e un paio di volte abbiamo anche assaggiato la nostra tenerissima insalatina..

Per quanto riguarda i pomodori mi sono accorta che il vaso era diventato una specie di selva, che le piantine ormai alte sui 30 cm e foltissime avevano bisogno quanto meno di un supporto verticale che le tenesse.

Pulire-Piantine-Pomodori-Sfemminellatura-MammaMoglieDonna

Così ho chiamato nonno Mimmi che di orto si intende per farmi spiegare come gestire i numerosi rami e lui mi ha detto che dovevo legare solo i rami principali e liberarmi degli altri, insomma mi ha suggerito di pulire le piantine dei pomodori prima di legarle. Quello che mio padre mi ha spiegato è che bisogna eliminare i rami laterali grandi, ma che non hanno figli per evitare che rubino nutrimento alla pianta principale e che i pomodori non riescano ad avere il giusto sostentamento per crescere bene.
Così io e Filippo ci siamo messi all’opera, prima abbiamo osservato e ci siamo resi conto che alcuni rami avevano già dei germogli, altri dei fiori, altri pur essendo molto grandi non avevano alcun figlio. E abbiamo iniziato a pulire le piantine dei pomodori togliendo con molta cura i rami “parassiti”

Pulire-Piantine-Pomodori-Sfemminellatura-2-MammaMoglieDonna

E via via… procedendo con la pulizia il risultato è stato questo:

Pulire-Piantine-Pomodori-Sfemminellatura-3-MammaMoglieDonna

I nostri pomodori sono ora liberi di germogliare…
In realtà mi sono accorta che continuando a crescere c’è da ripulire altri rami “parassiti”.. che piano piano cerco di eliminare dando respiro alla pianta.
Ora ci vorrebbe solo un po’ di sole, che manca da troppo tempo!!
E voi? Conoscevate questa attività che in gergo si chiama sfemminellatura?!

5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *