Il meglio della settimana #22

Il meglio della settimana passata secondo me: quello che ho letto in rete e che mi ha emozionato.. 
Mettetevi comodi e Buona Lettura!
keep-calm-and-read-the-best
Ho letto la lettera scritta da Francesca Chaouqui su la 27esimaora in commento alla vicenda di Fabiana, la ragazza uccisa dal fidanzato a Corigliano Calabro, una lettera infarcita di luoghi comuni e pregiudizi sulla condizione femminile in Calabria. 

Mi sono chiesta se fosse davvero ancora così, fortunatamente mi hanno risposto Biagio Simonetta e Laura che mi raccontano qualcosa di diverso, che voglio condividere con voi, perché non credo che Fabiana sia stata uccisa per il suo essere donna in calabria.

E di una Fabiana che si è salvata si parla su il cesto dei tesori Tutti la amavano tranne uno con il racconto personale di chi ha capito in tempo di avere accanto una persona pericolosa grazie al proprio coraggio e all’aiuto di genitori forti.  

E della fragilità degli adolescenti di oggi, parla Paola nel suo blog Adolesco La fragilità di una farfalla

La bella intervista di Marina di Se avessi tempo su genitori crescono.

Su 1 kg di costanza, la storia di Federica Lisi al mammacheblog, una storia d’amore, di una donna forte che cresce 5 bambini da sola, dopo la morte del suo compagno Vigor Bovolenta morto mentre lei aspettava il quinto bimbo. Una testimonianza che fa bene a tutte noi.

Il nono compleanno di mammaimperfetta e del suo ometto in 9 anni.

Il meraviglioso racconto sull’amore fraterno di una sorella e un fratello speciale di Chiara su i colori dell’amore.

ToWriteDown su Il dio delle piccole fortune e E’ solo tuo

Aggiungo al volo letto stamattina, questo articolo di Spora, di come si è ritrovata quando ha trovato il coraggio di abbandonare tutte le sue certezze.
 
Spero che questa mia selezione del meglio della settimana letto in rete vi sia piaciuto, ringrazio Laura per averla ideata e vi aspetto la prossima settimana!  

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *