Passeggiare sul bagnasciuga

Passeggiare sul bagnasciuga mi e’ sempre piaciuto, mi da un senso di pace.. Come se il tempo si fermasse. Il tempo,si. Ma non i miei pensieri…

Mentre l’acqua arriva e riparte i miei pensieri affiorano prepotenti..con tanta voglia di farsi sentire, di farsi più chiari.

Passeggiare sul bagnasciuga mi ha sempre fatto questo effetto. Quand’ero adolescente erano le mie pene d’amore, il non sentirmi amata, capita.
Oggi come allora, la malinconia affiora insieme ai pensieri delle questioni irrisolte, delle sensazioni senza nome cui si ha paura di dare un volto.

Passeggio sul bagnasciuga e penso alle mie questioni irrisolte al malessere che mi porto dietro, al senso di insoddisfazione che fa parte di me da sempre, ma che come sempre, trasformo in energia buona.

E allora penso ai miei bambini, al mio amore, alla famiglia che faticosamente siamo e costruiamo giorno dopo giorno. Penso al futuro, a tutto quello che voglio fare della mia vita. E guardo il sole e penso che tutto è ancora possibile. Che la volontà solo quella conta.

Passeggiare sul bagnasciuga mi fa diventare malinconica, ma dura poco, giusto il tempo di liberare i piedi dalla sabbia e tornare dai miei amori con una consapevolezza in più.

image

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *