La merenda dei bambini in estate

La merenda è uno dei cinque pasti raccomandati per i bambini e per gli adulti: permette di spezzare il lungo digiuno tra pranzo e cena e di arrivare all’ultimo pasto della giornata con un appetito sano, ma non vorace. Io lo ritengo un pasto molto importante, direi fondamentale, non solo perché mi permette di arrivare più rilassata alla cena, la cui preparazione diventa un incubo se i bambini sono troppo affamati, ma anche perché ritengo decisamente più salutare intervallare il digiuno con uno spuntino piuttosto che far ingozzare i bimbi al momento della cena.

La merenda dei bambini a casa mia è dunque una tappa che difficilmente saltiamo, in inverno come in estate arriva sempre a metà pomeriggio il momento di una pausa relax, di una riunione in cucina e di una bella e sana merenda.

Il tema della sana merenda è per me un pensiero importante: non sono  contraria alle merendine confezionate, ma spesso preferisco proporre ai miei bambini delle merende fatte in casa, per il gusto di prepararle insieme, di assaporare una propria creazione. In realtà Filippo non apprezza troppo la mia versione light di ciambelloni, biscotti e crostate, quindi cerchiamo di venirci incontro e di alternare, in inverno come in estate.

E se per la colazione il menù a base di latte e cereali è abbastanza fisso, a meno che non siano loro a chiedere diversamente, per la merenda dei bambini, cerco di variare il più possibile le proposte soprattutto in estate.

Ecco le mie proposte per la merenda dei bambini in estate:

1. la frutta: se in inverno prediligiamo le spremute d’arancia troppo pesanti se abbinate ad uno dei pasti principali, in estate mangiamo cocomero, melone, pesche tagliate a pezzetti, ma anche la banana non manca mai, soprattutto per il piccolino che la preferisce a qualsiasi altra proposta

La merenda dei bambini in estate 2

2. yogurt: salutare e fresco proprio come ci vuole per la merenda dei bambini in estate, da mangiare con l’aggiunta di cereali o di pezzi di frutta

3. un bicchiere di latte freddo accompagnato da un paio di biscotti

4. un frullato: anche qui la banana la fa da padrone, ma in estate più che mai viene benissimo associata ad altra frutta, le fragole per esempio

granarolo3

5. l’amatissimo gelato: che sia di frutta o creme purché sia fresco e non confezionato, lo ritengo un ottima scelta per la merenda dei bambini

merenda dei bambini in estate

6. i miei bambini adorano le barrette snack che si trovano nel banco frigo con pan di spagna e ripieno di latte o latte e cacao che se scelte guardando opportunamente l’elenco ingredienti non sono affatto male.

granarolo2

7. una fetta di ciambellone o un muffin

8. una fetta biscottata con la marmellata

9. una fettina di pane e nutella

10. une fetta di pane olio e pomodoro dell’orto, come quelle che mi preparava mia nonna con i buonissimi pomodori dell’orto sul balcone.

Ecco, direi che più o meno queste son le nostre merende estive. E voi? Avete altri consigli?

Con la Linea Granarolo Bimbi, fatta con ingredientri adatti per i più piccoli, la merenda diventa un gustoso momento di nutrimento. Scopri di più su www.granarolobimbi.it

La merenda dei bambini in estate con Granarolo

Questo articolo è stato sponsorizzato.

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *