Un lupetto ben educato

 

lupetto ben educatoChi l’ha detto che i lupi sono animali cattivi e senza scrupoli?

Le favole classiche ci hanno abituato a lupi famelici e senza scrupoli che ingannano piccole bambine indifese e coccolosi maialini, ma non sempre è così.. non sempre le cose sono quello che sembrano e non sempre i lupi son cattivi.  Certo sono spesso affamati e quando hanno fame, difficilmente sentono ragioni, come tutti i bambini e gli animaletti e le mamme, a volte…

Ma leggendo e rileggendo, libri per bambini, noi abbiamo imparato che non sempre le cose sono come appaiono e che a volte i lupi non solo non sono i cattivi, ma a volte son talmente buoni da essere quasi quasi il figlio modello che ogni mamma vorrebbe avere…

La storia che vi racconto oggi parla di un lupetto affamato, come tanti altri, ma contrariamente a quanto la fama della sua razza racconta su di loro, questo lupetto non è affatto un tipo senza scrupoli, anzi. Vuole mangiare, ma non contravvenendo ad alcune regole basilari che ha imparato dai suoi genitori e che non dimentica neanche quando gli farebbe comodo.

Il lupetto in questione è davvero molto ben educato. Esce di casa con il suo retino, deciso a catturare una preda da mangiare e ci riesce, anche presto. Cattura un coniglietto, ma prima di mangiarlo, sa che deve esaudire il suo ultimo desiderio, così come i genitori gli hanno insegnato a fare.

Il coniglietto vuole che gli si legga una storia. Poverino, deve essere abituato alla lettura della buonanotte, lui… E il lupetto, dopo essersi fatto promettere dal coniglietto che non scapperà, corre a casa a prendere il suo libro preferito per esaudire il desiderio della sua preda. Ma quando torna… il coniglietto è sparito!

 

Furioso il lupetto cerca un’altra preda… e trova un galletto. Anche il galletto ha diritto ad un ultimo desiderio, è la regola, e questi chiede di ascoltare della musica. Il lupetto si fa promettere dal galletto che lo aspetterà e corre a casa a prendere il suo strumento. Ma quando torna scopre che anche il galletto è venuto meno alla parola data.

 

Deluso e arrabbiato il lupetto cerca una terza preda e si imbatte in un bambino, il quale chiede un disegno come ultimo desiderio e mantiene la parola di aspettare il lupetto che va a casa a prendere carta e colori. Il lupetto felice di aver trovato un bambino ben educato realizza per lui un bel disegno e accetta persino che il bambino lo mostri ai suoi amici prima di mangiarlo.

 

Ma quando accompagna il bimbo dai suoi amici…. scopre che gli amici son proprio i due codardi incontrati prima: il coniglietto e il galletto…

Cosa farà il lupetto?

Ovviamente non ve lo dico!

Dovrete comprarlo e leggerlo da voi! Risate assicurate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *