Libri per iniziare a leggere ai bambini

Io adoro i libri per bambini, lo dico sempre. Ho iniziato a proporre libri ai miei figli fin da piccolissimi: provo a raccontarvi il nostro percorso per iniziare a leggere ai bambini.

Nel primo anno di vita i miei bambini hanno sperimentato i libri non per la lettura ma più che altro come gioco, si trattava di

libri adatti ad un approccio sperimentale, giocoso. Il mio obiettivo era che familiarizzassero con i libri in modo personale, diretto, istintivo e che vivessero il libro come un gioco.

Intorno ai 12-15 mesi ho iniziato a leggere ai bambini delle piccole storie, per abituarli all’ascolto… per arricchire le sensazioni positive che avevano già acquisito dai libri, di un ulteriore piacere, quello dell’ascolto, della coccola, della condivisione di momenti piacevoli con il libro e la mamma.  Abbiamo iniziato con le classiche storie della buonanotte, storie brevi che richiedevano un’attenzione minima.

Ma questa cosa funzionava solo in parte. Poi un giorno ho conosciuto un libro speciale, Vorrei Avere dei Topipittori che mi ha fatto innamorare dei libri per bambini. E ho capito che alcuni libri sono come delle opere d’arte e che non è mai troppo presto per leggere ai bambini, con il loro animo sensibile, un albo illustrato bello bello. E ho capito che erano quelli i libri per iniziare a leggere ai bambini.

Da quel momento in poi i libri per iniziare a leggere ai bambini che ho scelto io per i miei figli sono stati il frutto del mio istinto di mamma e di fruitrice della letteratura dell’infanzia.

Non so se esiste un percorso più “giusto” per leggere ai bambini, so che io, con i miei ho seguito questo e che i miei figli amano i libri belli, sanno perdersi nei libri per bambini di qualità. E a me questo basta, anzi, è più di quanto sperassi.

Però se da un lato è molto importante scegliere accuratamente i libri per iniziare a leggere ai bambini, ma non basta.

Bisogna lasciare che i bambini si prendano il tempo di assaporarli, di gustarli da soli e con noi, con i loro tempi e i loro ritmi, allora si… il libro di qualità può fare la differenza!

Mentre se cerchiamo di imporre loro quello che piace a noi e non ascoltiamo i loro segnali, rischiamo di farli disamorare, forse in modo definitivo.

Ecco il nostro percorso e i nostri libri per iniziare a leggere ai bambini.

E allora ne ho cercati altri… e ai miei figli, dall’età di 15-18 mesi ho iniziato a proporre quelli come lettura della buonanotte, libri da sfogliare, libri da immaginare, su cui fantasticare. Libri talmente belli da far innamorare dei libri.

Libri per iniziare a leggere ai bambini:

VORREI AVERE – TOPIPITTORI

iniziare leggere bambini

iniziare leggere bambini 2

IL PITTORE – RODARI

iniziare leggere bambini 3

iniziare leggere bambini 4

IL GALLO GIRAMONDO – ERIC CARLE

iniziare leggere bambini 5

iniziare leggere bambini 6

ZOO – MUNARI

iniziare leggere bambini 7

iniziare leggere bambini 8

BUON VIAGGIO PICCOLINO – TOPIPITTORI

iniziare leggere bambini 9

LA MIA CITTA’ – ZOOLIBRI

 

iniziare leggere bambini 11

Potrebbero interessarti:

Librerie per bambini nel mondo

L’angolo lettura per i bambini
10 buoni motivi per non leggere ai bambini (ovviamente con tanta ironia!)
AmoLeggerti: interviste alle mamme che amano leggere ai bambini: candidati anche tu!
Istruzioni per partecipare alla #letturadellabuonanotte sui social

Se vi piacciono potete acquistarli qui (link affiliato):

13 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *