Il meglio della settimana 10

Buongiorno e buon sabato.

Come vi siete svegliate stamattina? Io ho avuto un risveglio splendido: mi sono svegliata appiccicata al mio ometto grande che ieri sera dopo il cinema in casa ha voluto dormire con noi e il piccoletto dall’altra parte, portato dal papà non so quando né come, né perché.

Ma voi vi fate problemi a far dormire i bimbi nel lettone? Io no. I miei bimbi sono abbastanza bravi, succede raramente che vengano nel nostro letto o che chiedano (il grande) di dormirci dalla sera, sono eccezioni e quindi io li assecondo volentieri. Anche perché credo che quando lo chiedono sia perché hanno bisogno di una dose di attenzione, di affetto, di coccola in più e allora perché negargliela? Voi gliela negate? Io no. E poi cosa c’è di più bello che svegliarsi appiccicati a quella pelle morbida e profumata?

Insomma il mio è stato un bel risveglio. Speriamo che il week-end prosegua su questa linea che mi piace tanto. Oggi per esempio niente programmi, il week-end scorso siamo stati sempre in giro, qui e qui, ne è valsa la pena certamente, ma questo week-end lo dedico al relax, anche perché la settimana che mi aspetta sarà molto impegnativa, lavorativamente parlando, quindi week-end di studio e relax in casa.

Voi che fate? Anche voi a casa? Allora che ne dite di mettervi comode e leggere i post che ho scelto per voi?

meglio della settimana

 

Grazia e Noi e la Grande Bellezza

Adriana e il suo Vorrei che è anche il mio

Kosenrufu mama racconta la lettura della buonanotte dei bimbi grandi

Silvia e Cosa è cambiato da quanto è arrivato mio figlio?

Cerauna vodka e il manifesto della Pessima Madre

Una mamma green e La grande bellezza secondo me

Donna Delirio e Il posto del cuore

Gemma e Un giorno da figlia unica

Chiara e Ho smesso di amarla, ma soprattutto Donne

Buona lettura e buon week-end!

E se decidete di uscire, vi consiglio di andare al cinema a vedere Allacciate le cinture.

Vi ricordo che il meglio della settimana è una idea di Laura.

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *