Il mio orto – Editoriale Scienza

IL MIO ORTO – Nell’orto, la natura sa di buono! Inizia così Il mio orto un carinissimo libro-gioco di Editoriale Scienza che ci trasporta nel mondo degli ortaggi e delle verdure attraverso immagini, stickers e descrizioni dei processi naturali. Un libro per bambini per imparare da dove vengono le cose che mangiamo e capire i processi naturali.

Tanto tempo fa gli uomini mangiavano frutti, radici, foglie delle piante selvatiche. Poi hanno scoperto l’arte di raccogliere i semi, di seminarli e hanno cominciato a coltivare la terra.

Nasce così l’orto, quel piccolo pezzo di terra recintato vicino a casa che produce gli ortaggi per tutta la famiglia. Oggi la frutta e la verdura che troviamo nei negozi sono trattate, misurate  emesse nei sacchetti…

La verdura dell’orto è molto diversa: più irregolare, sporca di terra e mangiucchiata da uccelli e lumache… Ma ha un sapore delizioso!

Il mio orto - Editoriale Scienza 4

Questa l’introduzione di un libro che pagina dopo pagina ti accompagna alla scoperta del fantastico mondo dell’orto, della natura che germoglia e poi da frutti e soddisfazioni

TUTTO COMINCIA DA UN SEME – Un seme portato dal vento o messo apposta lì cade a terra, affonda nella terra e raccoglie le forze per germogliare. Con acqua e calore si gonfia e nasce una piccola radice che poi germoglia.. a poco a poco il fiore si schiude e grazie alle api i fiori si scambiano il polline per la fecondazione. Solo i fiori fecondati danno frutti, i frutti contengono semi che poi di nuovo permettono al ciclo della vita di ripetersi…

Il mio orto - Editoriale Scienza 6

DAL SEME AL FRUTTO – Ci sono piante che non usano i semi, come le patate che usano il tubero, le fragole gli stoloni, le cipolle i bulbi. I frutti della terra vengono presentati sparsi tra le pagine con accanto il loro nome e tanti stickers da attaccare per completare il libro.

Il mio orto - Editoriale Scienza

Il mio orto - Editoriale Scienza 2

E poi gli attrezzi del mestiere e come fare l’orto

GLI AMICI DELL’ORTO –  La rondine protegge l’orto dall’invasione di insetti, La coccinella è ghiotta di afidi, il lombrico scavando gallerie da aria alla terra permettendo all’acqua di arrivare fino alle radici, le api fecondano i fiori

I NEMICI DELL’ORTO  – il grillotalpa che scava gallerie in cerca di vermi tagliando le radici delle piante. Le chiocciole, le lumache mangiano i germogli freschi, la dorifora devasta le foglie di patate, gli afidi succhiano linfa e portano malattie.

Il mio orto - Editoriale Scienza 8

L’ORTO E LE STAGIONI – In inverno il raccolto è finito, l’orto sonnecchia. In Primavera la natura si sveglia. E’ il momento della semina. In estate bisogna innaffiare bene perché fa molto caldo. L’orto è una esplosione di colori e profumi. In autunno gli ortaggi vengono raccolti e conservati.

Il mio orto - Editoriale Scienza 7

Il mio orto - Editoriale Scienza 5

E poi c’è la storia di come alcuni semi sono arrivati da paesi molto molto lontani e una pagina dedicata ai modi di dire legati a frutta e ortaggi: Cascare come una pera, capitare a fagiolo, avere il naso a patata, e tante altre simpaticissimi modi di dire. E ancora ricettine e giochi e tanti tanti stickers!

Il mio orto - Editoriale Scienza 3

Un libro perfetto per bambini che vogliono imparare tutto sulla natura e per genitori che ogliono spiegare ai figli da dove arrivano le cose che mangiamo e come fare un orto può essee la scelta giusta per andare nella direzione del mangiare sano.

Il mio orto - Editoriale Scienza 5

Se il libro ti piace, puoi acquistarlo qui:

 

Potrebbero interessarti: 

Tecniche per convincere i bambini a mangiare le verdure

Orto sul balcone: le mie motivazioni

Come allestire un orto sul balcone

Ravanello cosa fai? – fare l’orto con i bambini

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *