La coccinella prepotente – Eric Carle

LA COCCINELLA PREPOTENTE – Oggi vi racconto questo libro di Eric Carle del 1977, pubblicato per la prima volta in Italia nel 1990 che racconta la giornata di una coccinella prepotente e attaccabrighe che millanta forza a destra e a manca, salvo trovare, come si suol dire pane per i suoi denti…

Perché i prepotenti prima o poi arrivano a fare i conti con qualcuno più forte di loro che gli da la lezione che meritano. E la imparano, potete starne certi!

Il tutto comincia una notte… con le lucciole che brillano al chiarore della luna e una foglia verde piena di afidi…

Due coccinelle si avvicinano alla foglia, una da destra e una da sinistra, entrambe con l’intenzione di mangiare gli afidi per colazione…

La coccinella prepotente - Eric Carle 2

La coccinella gentile salutò cordialmente l’altra coccinella e le propose di dividere il pasto a metà, “Neanche per sogno, li voglio tutti per me!” disse la coccinella prepotente, “o preferisci batterti con me?”

“Se proprio lo vuoi” risposte la coccinella gentile.

La coccinella prepotente fece un passo indietro e se ne andò dicendo “ah, lasciamo perdere, sei troppo piccola per me!” e se ne andò.

Alle sei incontrò una vespa e le disse “fatti sotto, battiti con me!“, ma alla vista del pungiglione e alla risposta “se proprio lo vuoi” volò via dicendo “ah, lasciamo perdere, sei troppo piccola per me!

Alle sette incontrò un cervo volante e gli chiese “fatti sotto, battiti con me!”, ma alla vista delle mandibole e alla risposta “se proprio lo vuoi” volò via dicendo “ah, lasciamo perdere, sei troppo piccolo per me!”

Alle otto incontrò una mantide e le chiese “fatti sotto, battiti con me!”, ma alla vista dei tentacoli e alla risposta “se proprio lo vuoi” volò via dicendo “ah, lasciamo perdere, sei troppo piccola per me!”

Alle nove incontrò un passero e gli chiese “fatti sotto, battiti con me!”, ma alla vista del becco tagliente e alla risposta “se proprio lo vuoi” volò via dicendo “ah, lasciamo perdere, sei troppo piccolo per me!”

La coccinella prepotente - Eric Carle

Alle dieci incontrò un astice,

La coccinella prepotente - Eric Carle 4

alle undici una puzzola…

A mezzogiorno incontrò un serpente…

All’una una iena…

La coccinella prepotente - Eric Carle 3

Alle due un orango…

Alle tre sbatté contro un rinoceronte…

Alle quattro incontrò un elefante…

Alle cinque vide una balena e le disse “Fatti sotto, battiti con me!

Ma la balena non le diede nessuna risposta. “In tutti i casi sei troppo piccola per me” e gonfiandosi tutta riprese a volare.

Alle cinque e un quarto, la coccinella prepotente disse ad una pinna laterale della balena “Fatti sotto, battiti con me!”

Non ricevendo nessuna risposta, riprese il volo.

Alle cinque e mezza, la coccinella prepotente disse alla pinna dorsale della balena “Fatti sotto, battiti con me!”

Non ricevendo nessuna risposta, riprese il volo.

Alle cinque e tre quarti, la coccinella prepotente disse alla pinna di coda della balena “Fatti sotto, battiti con me!”

Ma dalla pinna di coda ricevette un tale colpo… che la fece volare altissima sul mare e sulla terra.

La coccinella prepotente - Eric Carle 5

Alle sei di sera era di nuovo nello stesso punto da cui era partita al mattino…

“Sei di nuovo qua” le chiese la coccinella gentile. “Devi essere affamata, se vuoi sono avanzati degli afidi, puoi mangiarli per cena!”

Grazie, rispose la coccinella prepotente stanca e affamata. “Ce li dividiamo?”

La coccinella prepotente - Eric Carle 6

Premesso che adoro Eric Carle, credo sia uno di quegli autori che se ti piace, ti piace tutta la vita. Io lo trovo geniale. Geniale il suo modo di comporre le illustrazioni, geniali le sue storie e i suoi personaggi. Io però son fatta così, se mi innamoro amo e basta, se non mi entusiasmo, non c’è verso che mi faccio piacere un libro… difficilmente ho un innamoramento lento, mi è successo, ma rarissimamente.

Con Eric Carle è stato amore a prima vista, come si può non innamorarsi del suo Bruco Maisazio??!

Uno di questi giorni scrivo un bel post su di lui e i suoi libri… ma intanto ditemi: piace anche a voi? E la sua coccinella prepotente vi è piaciuta?!

Se il libro vi piace potete acquistarlo qui:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *