Consigli di lettura della libreria Ilibridi

Buongiorno e buon sabato! Questa settimana ho chiesto consigli di lettura per bambini da 0 a 10 anni alla libreria Ilbridi di Roma. Volete sapere la motivazione di questo simpatico originale nome?

 

Perché Libreria Ilibridi?

… perché i libri non sono solo di una persona, i libri sono un patrimonio di tutti, ognuno può prendere e fare suo un libro, ognuno può appropriarsi delle parole di un autore e imprimerle nella propria mente, ogni libro può essere il libro di… senza nemmeno metterci un nome, i libri passano di mano in mano consegnando ad ogni lettore sensazioni ed emozioni diverse, possono manifestarsi ad ognuno come un nuovo e immenso viaggio. Per questo libreria ILIBRIDI, per diffondere e iniziare ancora oggi questa infinita catena di emozioni e parole, avvicinando sempre più i giovani al libro, al mondo della lettura e delle parole. Ecco perché.

Libreria Ilibridi

Scheda della libreria

Nome: Libreria Ilibridi

Età: 1 anno

Librai (nome): Luca Dibitonto, Elisa Durante

Dove: Via della Meloria 83 Roma

Sito: Libreria Ilibridi

Libri per bambini imperdibili

0-12 MESI: PICCOLO MONDO FATTI CULLARE di Bussolati Emanuela, Quarenghi Giusi.

Piccolo Mondo

questo libro lo consigliamo perché per i più piccoli è un libro di stoffa, che si aggancia sulle sponde del lettino e aiuta a dare la buonanotte a tutti gli indumenti e gli “accessori” dei bambini (ciuccio, bavaglino, calzini) e diventa uno splendido ricordo per i piccoli, che lo possono ritrovare da grandi come un riallacciamento a quando le storie li avvolgevano nel sonno.

2 ANNI:  UN LIBRO di Herve Tullet, per giocare e rigiocare e rigiocare e rigiocare e rigiocare… senza fermarsi mai!

un libro

3 ANNI:  MANGEREI VOLENTIERI UN BAMBINO di De Monfreid Dorothee

MangereiVolentieriUnBambino

un bellissimo libro sui capricci, sull’ascolto delle mamme e dei papà, scritto in maniera divertente e con delle bellissime illustrazioni per far comprendere ai più piccoli cosa succede se si fanno troppi capricci!

4 ANNI:  IL GRUFFALO’ di Julia Donaldson, Axel Schaffler: che bella storia, in rima con splendide illustrazioni per affrontare le paure ma riconoscere che la casa e i genitori son un porto sicuro dove tornare.

Gruffalò a spasso col mostro

5 ANNI: CHE DIFFERENZA C’È TRA UN LIBRO E UN BAMBINO di Anna Sarfatti

che differenza c'è tra un libro e un bambino

perché questo libro? perché per amare i libri bisogna conoscerli e conoscerli in modo divertente, amandoli.

6 ANNI: tutti i libri della fascia 5 minuti della Emme edizioni, perché bisogna iniziare a leggere da soli!

In particola modo IL VENTO E IL SOLE, una piccola storiella divertente ma ricca di significato che insegna che non vince sempre chi è più forte.

il vento e il sole

ed anche CHE DIFFERENZA C’È TRA UN LIBRO E UN BAMBINO di Anna Sarfatti: perché questo libro? perché per amare i libri bisogna conoscerli e conoscerli in modo divertente.

7 ANNI: STORIE DOPO LE STORIE di Beatrice Masini

storie dopo le storie

una bella storia che parte da dove di solito le favole finiscono. Cosa succede dopo “e vissero tutti felici e contenti”? attraverso le pagine di questo libro le storie riprendono vita e fanno rivenire la voglia di leggerle e rileggerle.

8-10 ANNI: STORIE DI BAMBINI MOLTO ANTICHI di Laura Orvieto

storie di bambini molto antichi

conosciamo gli dei greci ma non con le noiosissime storie dell’epica che ci insegnano a scuola e nemmeno rischiando di creare colossal cinematografici che snaturano la storia stessa… Storie di bambini molto antichi ci mostrano le divinità in piccole e divertenti storie in cui sono protagoniste ma da bambine, in una prosa divertente e scorrevole. Splendido.

Un consiglio ai genitori che vogliono trasmettere l’amore per i libri ai bambini

Normalmente un bambino ama tutto ciò che è bello, colorato, rumoroso, che riflette luce o colori, insomma tutto quello che attrae la sua attenzione, ma soprattutto i bambini amano imparare, amano osservare i genitori, i più grandi e amano rifare quello che vedono.

Amano giocare con il telefono e il telecomando, si mettono le scarpe con i tacchi o la cravatta, insomma gli piace proprio tutto ma proprio tutto quello che fanno i genitori. E allora perché non leggergli qualcosa? Perché non farsi vedere con un libro in mano? Perché quando sono piccoli gli basta ascoltare una voce che gli parla e che li fa sentire sicuri, provate a leggere ad un bambino di 6 mesi le istruzioni per la lavastoviglie facendo le voci come in una favola, vi ascolterà estasiato.

E dopo? Leggere con loro, leggere per loro, leggere quello che vi chiedono, quello che gli piace ma anche quello che vi piace. Iniziate a dare un gusto ai vostri figli, vedrete che lo apprezzeranno, ma soprattutto non stancatevi mai di dargli cose belle.

Qui alla libreria Ilibridi facciamo così, stiamo con loro e leggiamo insieme a loro, li facciamo correre, mettere in disordine, proviamo a farli sentire a casa e leggiamo per loro, abbiamo iniziato a Dicembre con una serie di letture animate, piccole semplici ma belle in cui loro possono stare bene, possono sentire la voce di qualcuno che gli legge un libro, che sta con loro e che gioca con loro. Gli appuntamenti sono sulla nostra pagina facebook, perché questo è il nostro compito.  La libreria vi aspetta, se lo volete, sabato 8 marzo alle 16.00 per leggere insieme Buongiorno dottore, di Escolfier Maudet, Babalibri edizioni e  Eugenio Trombetta, di MUller. Nord Sud edizioni (per bambini da 3 a 8 anni) con laboratorio sulle filastrocche e merenda insieme.

Grazie alla libreria Ilibridi per i preziosi consigli. Spero ti siano stati utili. Ti aspetto la prossima settimana, con una nuova libreria e nuovi consigli di lettura… Buon week-end!

Se i libri ti piacciono, puoi acquistarli qui:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *