#letturadellabuonanotte: come partecipare sui social

letturadellabuonanotte

Anche tu hai un rituale della messa a letto che prevede la lettura della buonanotte?

Non mandi mai a letto i tuoi bambini senza aver letto un bel libro insieme a loro?

Bene, allora raccontalo anche tu e contagiamo tutti!

Cosa condividere

  • una foto niente di più facile e di più grande impatto di una foto che ritrae te e i tuoi bambini, oppure i libri che avete letto
  • uno status che dica quale libro avete letto, perché vi piace, o qualunque cosa la vostra lettura della buonanotte vi suggerisca…
  • un link alla recensione del libro che avete sul blog (se ne avete uno)

Dove condividere

#letturadellabuonanotte su facebook

  • Sulla pagina di MammaMoglieDonna, ogni sera vi aspetto con una foto, una frase, un messaggio taggato #letturadellabuonanotte per dare il via alla serata di conversazione…
  • Hai un account facebook o una pagina facebook? Bene, puoi condividere la tua lettura della buonanotte lì usando l’hashtag #letturadellabuonanotte, se lo facciamo in tanti e prendiamo l’abitudine di cercarci l’un l’altro otterremo:
    • confronti e commenti e consigli sulle nostre letture
    • visibilità per le nostre pagine o per i nostri account
    • una eco che farà bene ai nostri bimbi e a tante mamme e papà cui verrà voglia di leggere ai bambini
  • Puoi condividere anche nel gruppo La Biblioteca di Filippo ma se condividi sul tuo account darai più risalto al messaggio che potrà essere raccolto da tutti i tuoi contatti.

#letturadellabuonanotte su twitter

Hai un account twitter? condividi la tua lettura in 140 caratteri usando l’hashtag #letturadellabuonanotte: ogni sera cerco tutti gli account che hanno condiviso un post e li retwitto 😉

#letturadellabuonanotte su instagram

Su instagram servirà necessariamente una foto, che sia una foto familiare, la copertina del libro o la pagina che più vi piace del libro letto, condividila usando l’hashtag #letturadellabuonanotte.

Allora? tutto chiaro!?!?!

Ti apettooooo!

Potrebbero interessarti

Come creare il rituale della lettura della buonanotte

10 buone ragioni per la lettura della buonanotte

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *