Come organizzare una caccia alle uova di Pasqua

caccia alle uova di Pasqua 4

Giocare da sempre è sinonimo di divertimento, fantasia, complicità, sorpresa. Per me ogni occasione è buona per giocare con i miei figli, non mi tiro mai indietro, neanche quando si tratta di rotolarsi nella sabbia dopo essersi bagnati al mare. Sono una mamma pasticciona, una mamma complice, una mamma che riconosce l’importanza di condividere il gioco con i suoi bambini. Ecco perché ho sposato con piacere l’idea della caccia alle uova di Pasqua organizzata quest’anno da Kinder.

La caccia alle uova di Pasqua da Explora, il Museo dei bambini di Roma

caccia alle uova di Pasqua

Kinder ha organizzato in questa domenica delle palme una giornata di caccia alle uova nei musei per bambini di Roma, Milano e Napoli: noi siamo stati da Explora, mentre parallelamente tanti genitori e bambini si divertivano al MUBA e a Città della Scienza.

La caccia alle uova è stata l’occasione giocosa di complicità tra genitori e figli: abbiamo potuto giocare insieme enoi genitori abbiamo potuto dedicarci a loro ed essere loro complici in un gioco davvero divertente.

Mentre i bambini hanno partecipato ad un simpatico laboratorio per la personalizzazione del cestino, a noi genitori son stati consegnati dei sacchettini pieni di dolcetti Kinder da nascondere. Ogni sacchetto era contrassegnato da un uovo colorato in modo particolare e diverso da tutti gli altri e noi genitori siamo stati incaricati di nascondere la preziosa refurtiva nel giardino di Explora tra i cespugli, dietro le casette e persino sugli alberi. All’uscita dal laboratorio ad ogni bambino è stato spiegato di dover cercare solo i sacchettini contrassegnati dal simbolo consegnato al genitore, con il nostro aiuto naturalmente!

E’ stato molto divertente nascondere i sacchetti e poi indirizzare la caccia alle uova dei bimbi e vedere le loro facce soddisfatte appena scovato il tesoro!

caccia alle uova di Pasqua 2

caccia alle uova di Pasqua 3

Come organizzare una caccia alle uova di Pasqua

La caccia alle uova di Pasqua mi è piaciuta così tanto che ne organizzerò di certo una a casa dei nonni, il giorno di Pasqua: in quella occasione infatti a casa dei nonni ci saranno anche le cuginette e i miei bimbi insieme a loro potranno divertirsi a scovare dolcetti in giro per la casa.

Ho già qualche idea su come organizzarla: prima di tutto formerò due squadre e assegnerò ad ognuna delle due squadre un colore, un po’ come hanno fatto oggi da Explora, così che ogni squadra possa raccogliere solo le sue sorprese identificandole dal colore e metterò in palio per entrambe le squadre una mega Kinder Gran Sorpresa, così la felicità alla fine sarà doppia!! ^_^

Se volete organizzare anche voi una caccia alle uova di Pasqua, potete scaricare il kit dal sito Kinder.

Per i più piccoli potete usare solo le freccine che li indirizzeranno subito verso le uova, mentre per i più grandicelli potete anche tentare con gli indovinelli più semplici, tipo “tutte le sere ti ci siedi davanti e la guardi. Questa volta c’è qualcosa dietro” …

Ce ne sono tanti così e altri potete inventarli e personalizzarli come volete.

caccia alle uova di Pasqua 5

Se invece non avete voglia di impegnarvi per organizzare la caccia alle uova di Pasqua, Kinder vi da appuntamento ancora per il giorno di Pasqua allo Stadio delle Terme di Caracalla dalle 14 alle 19 per una mega caccia alle uova di Pasqua.

Io non ci sarò, ma immagino che in una cornice così suggestiva, la festa sarà stupenda!

Questo post è scritto in collaborazione con Kinder.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *