I primitivi, la caccia alla tigre e il disegno

cacciaallatigre-Sinnos 8

Siamo nella preistoria, l’epoca degli uomini primitivi.

Gli uomini sono cacciatori e guerrieri.

cacciaallatigre-Sinnos 2

Le donne sono mamme, cercatrici e raccoglitrici, nel senso che cercano e raccolgono piante e frutti da mangiare in attesa che gli uomini tornino a casa con la carne.

cacciaallatigre-Sinnos 3

E poi ci sono i bambini, pasticcioni e arruffoni.

E poi c’è il capotribù e c’è lo stregone che nelle notti di luna piena fa le previsioni.

cacciaallatigre-Sinnos 4

In una notte di luna piena come tante altre, Testa tra le Nuvole, lo stregone, predice l’arrivo di una Tigre dai denti a sciabola, enorme, ingorda, insaziabile e fortissima con potenti artigli taglienti.

La tribù è in fermento, si scavano trappole, si cercano nascondigli, ci si arrampica gli alberi, ognuno si rende utile come può. Anche Olun vorrebbe rendersi utile, ma i primitivi non vogliono il suo aiuto, è solo un ragazzo e non si fidano molto di lui, ma Olun è determinato a dimostrare loro che si sbagliano, così parte da solo alla ricerca della tigre dai denti a sciabola.

Olun si avverntura nel bosco, ma tutto intorno sembra immobile e silenzioso, Olun non vede animali in giro.

cacciaallatigre-Sinnos 5

Scende la sera e Olun non vuole tornare a casa a mani vuote, ma non sa che fare.

Ad un certo punto un grido tremendo squarcia il silenzio. Olun si blocca.. capisce che si tratta della tigre e dopo un attimo di esitazione finalmente capisce cosa deve fare…

cacciaallatigre-Sinnos 6

cacciaallatigre-Sinnos 7

Corre a chiamare tutta la tribù e l’indomani mattina sono tutti davanti alla roccia e Olun spiega loro quello che è successo: “Senza che la tigre dai denti a sciabola se ne accorgesse, ho tracciato una riga tutt’attorno a lei Adesso non può più uscire: la mia riga la tiene prigioniera!”

Evviva Olun!

La tribù è in festa, chiamano anche i primitivi di altre tribù per vedere cosa Olun è riuscito a fare!

Poi ad un tratto Testa tra le Nuvole, senza aspettare la luna piena parla “Ho sognato che il gesto eroico del nostro cacciatore più giovane sarà chiamato disegnare

E ovunque intorno a loro i primitivi iniziano a scoprire animali, nella terra, nell’acqua e nelle nuvole, animali di cui non sospettavano nemmeno l’esistenza.

cacciaallatigre-Sinnos 9

E fu così che gli uomini primitivi iniziarono a disegnare.

Per intrappolare animali, ma anche l’amore…

cacciaallatigre-Sinnos-10

 

Un libro che ci è piaciuto al primo sguardo.

I disegni di Benjamin Leroy sono caricature veramente lodevoli, i miei bambini ne sono rimasti incantati, rapiti, ne osservano i dettagli, sorridono, godono dei numerosi simpatici particolari disseminati qua e la.

CACCIA alla TIGRE dai denti a sciabola è veramente una gioia per gli occhi, ma non solo, è anche un albo illustrato per che racconta gli uomini primitivi ed è un libro sulla scoperta del disegno che a casa nostra, con la passione che i miei bimbi hanno per il disegno, capita davvero benissimo.

E oltre a raccontare come gli uomini primitivi scoprono il disegno, il libro ci racconta di come il disegno permetta di creare cose mai viste, ma anche per fermare il tempo, fissando, imprigionando una cosa che abbiamo visto o provato. Un messaggio che arriva e che è ben compreso dal mio ometto grande che da sempre corre a disegnare tutto quello che gli succede intorno.

Insomma CACCIA alla TIGRE dai denti a sciabola di Pieter Van Oudheusden, edito da Sinnos Editrice è un albo illustrato che vi straconsiglio!

Se vi piace, potete acquistarlo qui:

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *