Menù settimanale aprile

Secondo le “LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA” gli alimenti sono classificati in 5 gruppi:

  • CEREALI e loro derivati, TUBERI
  • FRUTTA e VERDURA
  • LATTE e derivati
  • PESCE, CARNE, UOVA e LEGUMI SECCHI
  • GRASSI DA CONDIMENTO

Pertanto il modo più semplice per garantire l’assunzione equilibrata di tutti i nutrienti indispensabili ai nostri bambini è quello di prevedere nel menù settimanale di variare il più possibile le scelte e combinare opportunamente gli alimenti dei diversi gruppi, evitando così il rischio di squilibri metabolici e nutrizionali che prolungati nel tempo possono diventare un fattore di rischio importante per lo sviluppo di “patologie cronico-degenerative da civilizzazione” (diabete, obesità, aterosclerosi, tumori, ecc…).

Ecco perché il menù settimanale che ho realizzato per i vostri figli è vario ed equilibrato e tiene conto, sia della stagionalità dei prodotti che della corretta combinazione degli alimenti, e della necessità di rappresentare ogni gruppo alimentare, variando le scelte anche nell’ambito dello stesso gruppo.

menù-settimanale-aprile-cov

LUNEDI
Pranzo : Spaghetti colorati con verza e pomodori secchi + hamburger di pollo
Cena: Bocconcini di rana pescatrice al pomodoro e coriandolo + insalata di finocchi
MARTEDI
Pranzo : Minestrone primaverile + seppie alla piastra
Cena: Coscia di tacchino al forno + purea di carote
MERCOLEDI
Pranzo : Cous cous con le verdure + 1 uovo sodo
Cena: insalata di carciofi con Prosciutto crudo di Parma su crostoni di pane casereccio
GIOVEDI
Pranzo : Barchette di zucchine con riso + formaggio caprino
Cena: Insalata di spinaci con pollo + patate al cartoccio
VENERDI
Pranzo : Pasta con il salmone fresco e pomodorini + asparagi al vapore
Cena: Crema di piselli al cumino con crostini di pane ai 5 cereali
SABATO
Pranzo : Pastina in brodo vegetale + omelette con verdure
Cena: Focaccia al pomodoro con verdure grigliate e mozzarella
DOMENICA
Pranzo : Cannelloni ricotta e spinaci + insalata di valeriana ed indivia
Cena: Filetto di maiale ai funghi pleurotus + insalata di lattuga

Menù settimanale aprile

menu settimanale aprile 7

 

Ricette nel menù settimanale aprile

CREMA DI PISELLI AL CUMINO (X 4 PERSONE)

Sbucciate, lavate e sgrondate circa 200 gr di piselli freschi, quindi cuoceteli nel brodo vegetale bollente insieme al cumino circa un cucchiaino.

Intanto sbucciate la cipolla e l’aglio, tritate la cipolla e mettete il tutto in una pentola antiaderente con un filo di olio e fateli rosolare.

Lavate ed asciugate dei grossi pomodori circa 500 gr, tagliateli a cubetti ed aggiungeteli in padella insieme alla cipolla e all’aglio.

Fate sobbollire per 10 minuti ed aggiustate di sale e insaporite con del basilico. Riducete i piselli a purè nell’acqua di cottura, suddividete la crema nei piatti e distribuitevi lo stufato di pomodori e i crostini di pane ai 5 cereali.

BARCHETTE DI ZUCCHINE CON RISO (X 4 PERSONE)

Lessate le zucchine in acqua salata per 10 minuti, scolatele e lasciatele raffreddare.

Nella stessa acqua di cottura delle zucchine cuocete per 15 minuti il riso.

Nel frattempo suddividete le zucchine in tronchetti , poi tagliatele verso il lungo e aiutandovi con uno scavino o un cucchiaino estraete la polpa ricavando delle barchette.

Rosolate in una padella uno spicchio di aglio con un po’ di olio e aggiungete la polpa scavata e tritata delle zucchine e poi il riso, salate e mescolate bene facendo insaporire per qualche minuto.

Farcite le barchette con il riso e completate con un po’ di sugo semplice sopra.

Fate grigliare per qualche minuto in forno.

SPAGHETTI COLORATI CON VERZA E POMODORI SECCHI

Arrotolate 2-3 foglie di verza per volta e affettatele a striscioline, eliminando la costa centrale.

Quindi tuffatele in abbondante acqua salata a bollore e scolatele dopo 3-4 minuti, stendendole a raffreddare in un vassoio.

conservate l’acqua di cottura.

Tritate le olive, i capperi dissalati e i pomodori ben scolati dall’olio.

Condite con questo trito la verza.

Fate rosolare in una padella l’aglio e il rosmarino tritati con 2-3 cucchiai d’olio per uno-due minuti.

Lessate al dente gli spaghetti nell’acqua di cottura della verza, quindi scolateli non troppo asciutti direttamente nella padella con l’aglio, unite la verza, la scorza di limone e fate saltare il tutto a calore vivace per un minuto, regolando la cremosità con qualche cucchiaiata dell’acqua della pasta.

BOCCONCINI DI PESCATRICE AL POMODORO E CORIANDOLO

Condite i cubetti di pescatrice con olio e coriandolo macinato di fresco.

Sbucciate e tritate aglio e cipolla e fateli rosolare, delicatamente, con poco olio.

Unite i pomodori e il rosmarino e lasciate insaporire 3-4 minuti, quindi aggiungete il vino e fate evaporare.

Aggiustate di sale, con moderazione.

Coprite e cuocete altri 10 minuti.

Unite capperi e olive.

Aggiungete infine la pescatrice, mescolate, e fate cuocere ancora per pochi minuti.

Cospargete con il prezzemolo tritato molto fine e servite ben caldo.

Dott.ssa Simona Cardellicchio

Potrebbero interessarvi:

Come organizzare la spesa settimanale

Come organizzare un menù settimanale

Come convincere i bambini a mangiare le verdure

Libri per bambini: Una mela al giorno, Editoriale Scienza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *