Consigli di lettura per bambini: libreria Baoabab

Nuovo appuntamento con la rubrica i consigli della libraia, vi piace questa rubrica? La ritenete interessante?

Io che sono ormai da anni appassionata di libri per bambini, mi faccio consigliare sempre dal mio istinto, ma non disegno mai i consigli di lettura per bambini da parte di libraie appassionate e preparate, come quelle che vi presento in questo spazio.

Questa volta le mie ospiti sono Alice ed Elisa della libreria Baobab di Porcia, in provincia di Pordenone.

Di Alice avevamo già parlato perché lei è la libraia cui si è rivolta Cristina per la lista-compleanno in libreria per i 2 anni della sua bambina.

Della libreria Baobab parlano anche su Leggere insieme… ancora!

Sono molto contenta di condividere i suoi consigli di lettura per bambini.

Scheda della libreria

Nome: Baobab, libreria dei ragazzi

Età: 5 anni il 1 di settembre 2015

Libraie (nome): Alice e Elisa

Dove: Porcia (PN)

Sito: libreriabaobab.wordpress.com

pagina fb: https://www.facebook.com/LibreriaBaobab

Consigli di lettura per bambini

rime per le mani 2

0-12 MESI: Rime per le mani, C. Carminati, Franco Cosimo Panini

Bellissimo libro di filastrocche in musica per giocare con i bambini. Un libro da sfruttare per tanti e tanti anni, ottimo per l’avvicinamento alla musica e alla lettura. Contiene anche dei consigli su cosa fare con le varie canzoni, per quando il nostro “cervello” di genitori è ormai fuso!

Lupo Baldo consigli di lettura per bambini

2 ANNI: Lupo Baldo, E. Batut, Bohem Press

un divertente cartonato, per divertirsi a fare i versi degli animali e per iniziare a giocare sulel “paure” dei bambini e dei grandi. Qui il lupo è “coraggiosissimo”, ma ha paura di tutto ciò che non conosce, fino a che nona arriva la mamma Lupa.

consigli di lettura per bambini di 3 anni

3 anni: Sono io il più Bello &Sono io il più forte, M. Ramos, Babalibri

Questi libri devono per forza essere in accoppiata! Il lupo continua a farla da “padrone” e fa il bulletto vantandosi di essere il più bello e/o il più forte. Ma non tutti gli daranno ragione… Un libro per divertirsi insieme e per iniziare a instillare l’idea che forse a volte si può essere la voce fuori dal gregge,… con l’aiuto di mamma e papà.

download

 

4 anni: Ranocchio e il merlo, M. Veltijus, Bohem press

Un semplice libro che piace molto e che permette di parlare di un argomento a volte tabù: la morte. Nella speranza che i nostri bambini la conoscano solo dopo tanto tempo

consigli di lettura per bambini di 5 anni

5 anni: Raffi, C. Pomranz, Lo Stampatello e Io sono così’, F. Degli Innocenti e A. Ferrara, Settenove

Anche qui due libri, perchè sono due facce della stessa medaglia. Ci sono Bambini a cui piacciono i giochi tranquilli, disegnare, e fare perchè no, anche la maglia! E Bambine che giocano con le carte dei supereroi e ai pirati. Sono i nostri figli con le loro fragilità e le loro speranze.

Per aiutare i bambini (e gli adulti), ad accettare per quello che siamo.

consigli di lettura per bambini di 6 anni

6 anni: Cane Nero, L. Pinfloid, TerrediMezzo

Per imparare che tutti hanno paura, anche i grandi e che c’è solo un modo per vincerla… Affrontarla! E cosa fa più paura di andare scuola e “diventare grandi”, dovendo affrontare nuove sfide?

consigli di lettura per bambini di 7 anni

7 anni: Favole al Telefono, G. Rodari, Einaudi Ragazzi

Un caposaldo della letteratura italiana, non può mancare in una libreria di casa. Per continuare a farsi raccontare le storie, anche se stiamo iniziando a leggere da soli.

consigli di lettura per bambini di 8-10 anni

8-10 anni: Storie di Scheletri, JB. De Panafieu, Ippocampo

un libro per avvicinarsi allo studio degli animali in maniera diversa… per capire di più anche sull’uomo: un primo manuale di anatomia comparata!

Un consiglio ai genitori che vogliono trasmettere l’amore per i libri ai bambini

  • Leggere, Leggere, Leggere con loro e senza di loro.
  • Andare in biblioteca e in libreria: regalare libri in tutte le occasioni possibili.
  • Mai dire che un bambino non legge, gli darete una giustificazione.
  • Iniziare fin da subito a renderli partecipi delle scelte.
  • Non dire di no a un libro solo perché sembra più adatto ad un bambino piccolo o più grande, prima guardate che cos’è e capite perché il bambino vuole proprio quello.
  • Offrite quello che piace ma anche cose nuove diverse.
  • Non mettere il libro in alternativa ad altre cose tipo ai cartoni o allo sport.
  • Accettare anche che nostro figlio magari non diventerà mai un super lettore, non tutti lo sono e il mondo è bello perché vario!

Questo post è a cura di Alice della Puppa, della libreria Baobab di Porcia per la rubrica i consigli della libraia.

Vi aspetto sabato prossimo con altri librai e splendidi consigli di lettura per bambini! ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *