Primi giochi di società: primo frutteto

Il frutteto - giochi società per piccolin

Il mio piccoletto sta sperimentando un nuovo gioco, viene dalla Svizzera, ce lo ha portato la zia Laura, si chiama Primo Frutteto marca HABA ed è uno dei primi giochi di società che abbiamo sperimentato che si adatta perfettamente alla sua età.

Vi spiego come funziona Primo Frutteto e perché lo consiglio tra i  primi giochi di società

Kit di gioco:

4 alberi da frutto

4 frutti per ogni colore(giallo, rosso, blu, verde)

1 corvo

1 percorso di 5 tappe per il corvo

1 dado con sulle facce i quattro colori più un un cestino e un corvo.

Preparazione del gioco:

Occorre disporre frutti dello stesso colore sui quattro terreni e preparare il percorso del corvo

Istruzioni di gioco:

Ogni giocatore a turno lancia il dato e prende dal frutteto un frutto del colore uscito dal lancio. Se nel lancio viene fuori il cestino, il giocatore può prendere il frutto del colore che vuole. Se viene fuori il corvo, quest’ultimo dovrà avanzare verso il frutteto lungo il percorso prestabilito.

Scopo del gioco: i giocatori tutti insieme, devono raccogliere tutta la frutta prima che il corvo arrivi al frutteto. Insomma si gioca tutti contro il corvo.

Ora vi dico perché adoro questo gioco:

  • è semplice e perfettamente adatto ai bambini di 3 anni, ma anche ai più grandi
  • si gioca con i colori e per i piccolini imparare i colori è una tappa importante
  • insegna a rispettare il proprio turno (come tutti i giochi, vero!)
  • si gioca in gruppo: nei primi giochi di società credo sia importante per i bambini capire lo spirito di gruppo, il fare squadra e Primo frutteto risponde perfettamente a questo bisogno perché in questo gioco di società non ci sono vincitori, né vinti, ma si è squadra e secondo me è un insegnamento bellissimo

I miei bambini lo adorano!

Voi cosa ne pensate? Quali sono i  primi giochi di società sperimentati da voi?

Se vi piace, qui lo trovate:

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *