Menù settimanale giugno

menu settimanale giugno

Buongiorno mamme e buon inizio settimana!

Avete preparato il vostro menù settimanale? Non ancora? Beh, io l’ho preparato solo per voi.

Io sarò a casa solo un paio di giorni, mercoledì parto per una trasferta fino a sabato, quindi la cucina per questa settimana non sarà affar mio.

Ma siccome vi voglio bene, non intendo lasciarvi senza menù settimanale, quindi, eccolo pronto!

Menù settimanale giugno

LUNEDI’

Pranzo: insalata di farro con verdure grigliate e ceci, macedonia

Cena: prosciutto e melone

MARTEDI’

Pranzo: caprese e verdure gratinate

Cena: pasta fredda con zucchine e gamberetti, fragole con limone

MERCOLEDI’

Pranzo: petto di pollo alla griglia, insalata mista

Cena: tramezzini con tonno e pomodorini e con philadelphia e zucchine grigliate

GIOVEDI’

Pranzo: coda di rana al forno con le patate

Cena: spaghetti con vongole, alici gratinate, pomodorini

VENERDI’

Pranzo: insalatona con insalata mista, pomodorini, tonno, uovo sodo e avocado

Cena: paella veloce

SABATO

Pranzo: braciole di maiale alla griglia, bruschette con pomodorini

Cena: PIZZA

DOMENICA

Pranzo: penne alla crema di scampi, orata al forno

Cena: polpettine di ceci, insalata mista

Che ne dite?

Vi piace il nuovo menù settimanale? Mi lasciate i vostri commenti?

Sul tema menù settimanale, potrebbero interessarvi:

Come organizzare la spesa settimanale

Come organizzare il menù settimanale

I consigli della nutrizionista: Come leggere le etichette elementari

I consigli della nutrizionista:  7 idee per la colazione dei bambini

I consigli della nutrizionista: Alimentazione in allattamento

I consigli della nutrizionista: Alimentazione vegetariana per bambini

2 Comments

  • stella ha detto:

    ciao Federica 🙂 Sono stella.. seguo con piacere il tuo blog e trovo molto utili i tuoi consigli.. Vorrei chiederti come riesci a conciliare trasferte di lavoro e gestione della famiglia e soprattutto dei bimbi.. Io ho una bimba di quasi due anni e al lavoro mi stanno chiedendo ripetutamente la disponibilità ad uscire anche la notte qualche volta al mese. Io lavoro part time fino alle 15.45 mentre mio marito rientra ogni giorno alle 21.. Sono in forte difficoltà perché abbiamo organizzato la nostra vita famigliare principalmente in base al mio orario di lavoro oltre al fatto che non mi sento pronta per lasciare la bimba la notte così piccola.. scusami il papiro 🙂 ma sono in cerca di consigli da persone che possano veramente capirmi.. Grazie se vorrai rispondermi.. ciao!:)

    • blank MammaMoglieDonna ha detto:

      Ciao Stella, lavorare e fare la mamma è complicato, ma anche molto gratificante.
      Posso solo dirti che i bambini non soffrono se manchiamo per lavoro, siamo indispensabili per loro è vero, ma non fino al punto di non potersi appoggiare al papà o ai nonni.
      Sono esperienze che li fanno crescere. Non temere. Ascolta solo te stessa, pensa se ce la faresti fisicamente a sostenere quel tipo di attività.
      La bimba starà bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *