Meglio carne rossa o carne bianca?

 carne rossa vs carne bianca cov

Voi preferite carne rossa o carne bianca?

Io preferisco la carne bianca.

Sono cresciuta in un piccolo paese di montagna in cui c’era il mito della carne rossa ricca di ferro e proteine, che a casa mia si mangiava quasi tutti i giorni. Ricordo che i miei genitori la compravano, come fanno ancora adesso, direttamente da produttori locali, quando ero proprio piccola piccola, era mio nonno che allevava gli animali che poi macellavamo.

La carne rossa era considerata la migliore per la crescita dei bambini che avevano bisogno di proteine e ferro.

Non mi faceva impazzire, ma mia mamma è sempre stata un ottima cuoca e tra polpette al sugo e fettine panate ci ha tirato su decisamente carnivori.

Crescendo ho iniziato ad apprezzare la carne rossa e a gustarla cucinata in modi sempre più semplici e naturali, tipo griglia o piastra.

Col tempo però le mie preferenze si sono orientate sulla carne bianca, sia per questioni di digeribilità che di gusto.

E anche ai bambini propongo più frequentemente pollo e tacchino che carne rossa e devo ammettere che comunque sono anche loro a chiedermelo, adorano il pollo in tutte le salse, al forno con le patate, in umido con i peperoni, ma anche i petti di pollo impanati o i bocconcini infarinati ed aromatizzati con limone o arancia…

Ma la carne rossa è davvero migliore di quella bianca?

I numeri

I numeri divulgati da  UNA Italia, l’associazione che rappresenta le aziende del comparto avicolo italiano, rispondono a questa e tante altre domande sul tema.

7 italiani su 10 son convinti che la carne bianca contenga poco ferro. FALSO!

La carne di pollo e tacchino contiene quasi lo stesso quantitativo di ferro e proteine della carne rossa.

carne rossa vs carne bianca 1

carne rossa vs carne bianca base proteine

Meglio carne rossa o carne bianca?

Crollerà un mito alle nostre mamme e alle nostre mamme, ma alla luce di questi numeri, non esistono differenze dal punto di vista del contenuto in proteine o in ferro che possano far preferire un tipo di carne all’altra.

Tuttavia, ci sono evidenze che dimostrano che la carne di pollo rimane la migliore dal punto di vista nutrizionale:

  • è ricca di proteine
  • ha un buon contenuto di ferro
  • è digeribile perché contiene pochi grassi (se privato della pelle)
  • i grassi presenti nella carne bianca sono di migliore qualità rispetto a quelli contenuti nella carne rossa: sono insaturi e polinsaturi, i più favorevoli dal punto di vista nutrizionale
  • ha un buon contenuto di vitamine e sali minerali
  • è facilmente masticabile dai bambini: non so voi, ma il mio piccolo mastica la carne rossa all’infinito, quasi fosse chewing-gum! ^_^
  • piace a tutti ^_^

Cosa ne pensate? Vi è crollato un mito?

Se volete saperne altre, seguite sui social la campagna #nonfareilpollo, scoprirete 6 verità sul pollo italiano che vi lasceranno a bocca aperta!

Ricette con pollo:

Cordon blue fatti in casa(la ricetta della nutrizionista)

Scaloppine al limone (la ricetta della nutrizionista)

Paella con pollo e verdure

Pollo alle mandorle

Pollo al curry

Bocconcini di pollo in crema di latte, pinoli e basilico

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *