Giochiamo che ti invitavo a merenda?

giochiamo che ti invitavo a merenda copertine

Ci sono libri per bambini che sono un inno alla creatività, che piacciono, rallegrano e ispirano.

Il libro che vi presento oggi invece è bello, colorato, allegro, creativo e ha anche il pregio di prestarsi come supporto per veicolare messaggi di educazione alimentare, ma soprattutto per creare occasioni di gioco tra madri e figli, tra padri e figli, tra madri e padri.

Giochiamo che ti invitavo a merenda di Emanuela Bussolati Federica Buglioni, edito da Editoriale Scienza è un libro piccolo ma immenso, un libro che vi farà venire voglia di creare, di tagliare, incollare, piegare, giocare, mangiare, ridere, condividere.

Il cibo è e deve essere convivialità, allegria, condivisione, anche gioco perché no?

Giochiamo che ti invitavo a merenda è per bambini, ma anche per genitori ed educatori ed è una fonte inesauribile di consigli per attività creative da fare con i bambini, dalla costruzione del cibo finto, alla realizzazione di una cucina a misura di bambino, degli utensili da cucina, alla realizzazione di ricette con i bambini, al gioco simbolico per far finta di essere la cuoca, il fruttivendolo, il gelataio, ecc…

Giochiamo a creare cibo finto

Giochiamo che ti invitavo a merenda è un modo per proporre ai bambini il cibo sotto una veste nuova: niente tensioni, niente imposizioni, ma la creazione condivisa del proprio menù, delle proprie ricette, la spesa come piace a tutta la famiglia, la cucina come piace a tutta la famiglia e poi le storie da raccontarsi mentre si mangia, perché chi lo dice che quando si mangia non si parla?

Giochiamo che ti invitavo a merenda è un invito a fare, a creare, cibo finto con carta, colla, forbici, spugne, scampoli di stoffa.

Guardate che meraviglia il video di Emanuela Bussolati canale youtube di Editoriale Scienza, lo seguite già, vero?

Io ed Edoardo abbiamo giocato a creare alcuni suoi piatti preferiti: le tagliatelle, l’uovo al tegamino, la pizza, seguendo le istruzioni di Giochiamo che ti invitavo a merenda?

giochiamo che ti invitavo a merenda editoriale scienza

giochiamo che ti invitavo a merenda 1 editoriale scienza

giochiamo che ti invitavo a merenda 2 editoriale scienza

giochiamo che ti invitavo a merenda 3 editoriale scienza

Giochiamo che ti invitavo a merenda offre spunti per il gioco simbolico, uno dei giochi preferiti dai bambini, fare finta di cucinare come la mamma, fare finta di essere la mamma che prepara la cena o la cuoca all’asilo o il fruttivendolo in negozio.

giochiamo che ti invitavo a merenda 5 editoriale scienza

Il mio piccoletto, come già il fratellone prima di lui, adora giocare con le pentoline, cucinare con nella sua cucinetta giocattolo, spesso organizza la cena, apparecchia e ci chiama perché è pronto ed ogni componente della famiglia ha il suo posto assegnato e il suo piatto, uno diverso dall’altro, ognuno con le sue pietanze preferite! ^_^

A me il gelato tutto pistacchio! ^_^

 

 

giochiamo che ti invitavo a merenda 6 editoriale scienza

Giochiamo che ti invitavo a merenda? è anche educazione alimentare, conoscenza del cibo, invito alla preparazione  di piatti creati con fiori, foglie, legnetti, ma anche di ricette vere da preparare insieme, mamme e bambini.

Questa è una cosa che mi appartiene da sempre: da quando i miei bambini erano piccoli, ho sempre cercato di coinvolgerli nella preparazione del cibo, di condividere con loro la scelta di piatti, la sperimentazione di nuove ricette, di incuriosirli abituandoli ad assaporare le varie pietanze cucinate in modo semplice e con i sapori reali, autentici.

E nel libro ho colto questo invito, che faccio mio e che vi inoltro perché possa aiutarvi a superare contrasti a tavola, ma soprattutto perché vi regalerà momenti e ricordi bellissimi.

 

Giochiamo che ti invitavo a merenda per noi si inserisce in un percorso di educazione alimentare che passa per la spiegazione di da dove viene il cibo che mettiamo in tavola, come si coltiva l’orto e come amare e rispettare la terra che ci da i suoi frutti e questo lo sto facendo con esempi concreti, ma anche con libri bellissimi, progetti educativi di valore, come da sempre sono quelli di Editoriale Scienza.

Mi riferisco a Giochiamo che ti invitavo a merenda, ma anche a Ravanello cosa fai? e Il mio orto e STOP! Chi mangia chi?, di cui vi parlerò in un altro post o dello stupendo, imperdibile, Una mela al giorno.

Qui trovate tutti i libri di Editoriale Scienza recensiti sul mio blog:

Ravanello cosa fai? 
Il mio orto
Stupendo, imperdibile, Una mela al giorno.
Esperimenti scientifici con Bebo e Bice
Il divertentente Maxi Quiz
Per gli amanti degli animali Chi vive qui?
Grande storia delle stelle

Questo mese i libri di Editoriale Scienza sono in promozione

potete acquistarli con uno SCONTO DEL 20% sia in libreria che nei negozi online.

Approfittatene!

promo-web-scienza-servita-210x210px

La scienza è servita
dal 3 ottobre al 2 novembre 2015
sconto del 20% su tutto il catalogo Editoriale Scienza
in libreria e negli store on line

 

 

 

Post in collaborazione con Editoriale Scienza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *