Educare i bambini al bello

Educare i bambini al bello - romeo e giulietta classici ben svolti gallucci

I bambini hanno bisogno di cose belle. Sono talmente belli, puri e incontaminati che andrebbero nutriti solo di cose buone e belle. Io dico sempre che cresco i miei bambini a pane, amore e libri per bambini: nei libri loro possono vivere mille vite, sognare ad occhi aperti, essere in mille mondi diversi, conoscere il mondo e farsi affascinare da bellissime e preziose illustrazioni.

(Leggi anche: Libri per bambini di qualità)

I bambini sono spugne, assorbono, imitano: i neuroni a specchio fanno si che i bambini possano acquisire anche involontariamente informazioni, comportamento, perché non la bellezza?

La questione dei neuroni a specchio mi ha sempre preoccupata, mi mette una certa ansia sapere che i miei figli impareranno imitandoci, che impareranno a sintonizzarsi emotivamente con noi genitori costruendo le loro esperienza emotive e affettive anche sulla base del sentire di mamma e papà.

E allora circondarci di cose belle diventa un dovere e far crescere nei bambini la curiosità verso il bello un impegno da prendere molto sul serio.

Bisognerebbe portare i bambini a godere di posti belli, introdurli all’arte, alla musica senza timore che non siano pronti, perché lo sono, loro raccoglieranno quello che noi semineremo, faranno germogliare il seme che piantiamo oggi.

Ecco perché li ho portati a vedere il musical di Romeo e Giulietta Ama e ambia il mondo, ecco perché se me lo chiedono continuo a far sentire loro le canzoni del musicale e far vedere loro le scene che hanno preferito, ecco perché accolgo la loro curiosità di sapere di più della storia d’amore più  bella e triste che sia mai stata scritta.

romeo e giulietta classici ben svolti gallucci

romeo e giulietta classici ben svolti gallucci 2

romeo e giulietta classici ben svolti gallucci 3

Il libro formato leporello è Romeo e Giulietta di William Shakespeare raccontato per immagini da Yelena Brysenkova, fa parte della collana Classici ben svolti di Gallucci Editore.

La storia è raccontata in modo nuovo e originale, accessibile ai bambini, ovviamente si tratta di riassunti (c’è addirittuta il riassunto di tutta la storia in 30 secondi ^_^)

Ci cono anche piccoli estratti dalla versione originale che potete decidere di legge o meno. Io alcuni li ho letti perché incuriosiscono i bambini ma senza appesantire la narrazione, altri mi sembravano davvero difficili e li ho omessi.

Con la stessa tecnica, anche Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carrol, Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen e Il Giardino segreto di Frances Hodgson Burnett.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *