Riso venere con scampi al profumo di limone

Che adoro il riso venere lo sapete da tempo…

Che il riso venere ha importanti proprietà nutrizionali per cui tutti dovreste provarlo, ve lo ha spiegato la nutrizionista nel post Ricette con riso venere.

Oggi voglio raccontarvi di questa ricetta imperdibile:

Riso venere con scampi al profumo di limone

Il riso venere con scampi al profumo di limone è un piatto molto ricercato, semplice da preparare, ma dal gusto deciso e molto piacevole. Vi consiglio davvero di provarlo, sarà sicuramente un successo.

Preparare il riso venere con scampi al profumo di limone è semplicissimo, richiederà al massimo una ventina di minuti di preparazione (esclusa la cottura del riso venere che richiede più tempo)

Ingredienti per 2 persone:

  • Riso Venere per 2 persone (il riso venere non cresce in cottura, regolatevi quindi sulle quantità basandovi sulla quantità da crudo)
  • scampi 6-8 (quello che vi propongo è un piatto unico, da servire seguito da una verdura fresca, decidete voi quale, ma la quantità di scampi deve essere tale da costituire un piatto unico ricco)
  • 1 limone (meglio se BIO perché se ne usa la buccia)
  • prezzemolo q.b.
  • olio e sale q.b.

Nota sull’acquisto degli scampi: difficilmente compro scampi freschi, i crostacei sono molto delicati e di facile deperimento per cui preferisco comprarli decongelati, ovvero abbattuti appena pescati.

Preparazione:

  1. per prima lavate gli scampi e metteteli a cuocere con olio e aglio in una padella con coperchio a fuoco basso.
  2. Nel frattempo lessate il riso venere e scolatelo (il riso venere ha più o meno 20 min di cottura, per cui organizzatevi di conseguenza).
  3. Appena gli scampi son pronti, sgusciateli e tagliateli in pezzi abbastanza grossi
  4. unite il riso agli scampi e mescolatelo con un filo d’olio a crudo
  5. unite la buccia di 1 limone grattugiata e il prezzemolo e impiattate

Non è una meraviglia?

Provate e fatemi sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *