Un Leone dentro: la storia di un topolino che si scopre un po’ leone

Oggi vi racconto di una novità editoriale firmata Zoolibri, il libro si chiama Un leone dentro, e il leone in questione è questo qui nella foto… un po’ spaventoso, eh? In realtà il protagonista del libro non è il leone, ma un topolino o forse entrambi: un topolino che si scopre un po’ leone e un leone che si scopre un po’ topolino. Ora vi racconto…

Poco fa ero al telefono con un’amica e mi diceva che noi leoni (inteso come noi che abbiamo il leone come segno zodiacale) abbiamo una marcia in più. Chissà se è vero?! Vero è che nell’immaginario collettivo i leoni sono tra gli animali più forti e grintosi, cui tutti riconoscono ammirazione e rispetto.

Zoolibri pubblica una storia di un topolino e un leone, una coppia non nuova nel panorama delle storie per bambini, ma li fa incontrare e poi diventare amici con uno scopo ben preciso: dimostrare che ognuno di noi ha dentro una grande forza, di cui dobbiamo solo prendere consapevolezza.

Ma partiamo dall’inizio.

La storia inizia con un topolino bistrattato da tutti perché piccolo e quasi invisibile: viene ignorato e a volte persino calpestato.

Non riuscendo a farsi notare dagli altri, decide di imparare a ruggire. E, dimostrando un coraggio inaspettato, decide di andare a farsi insegnare come si fa direttamente dal leone.

Grande suspanse segue il percorso topolino verso la roccia in cui il leone risiede, il topolino lo percorre in piena notte, impavido e determinato.

E quando arriva al cospetto dell’enorme leone, educatamente chiede di poter essere istruito su come si ruggisce. Quando il leone, ormai desto dal suo sonno, si rende conto di avere davanti un topolino, sorpresa delle sorprese, inizia a tremare come una foglia ad incespicare e a farsi piccolo piccolo.

Incredibile, ma vero: il leone ha paura del topolino!

Ma come nelle migliori storie a lieto fine, topolino e leone diventano amici,

scoprendo una grandissima verità e cioè che

essere grandi e grossi conta davvero poco.

Perché tutti abbiamo un TOPOLINO

e un LEONE dentro.

Il libro “Un leone dentro” è edito da Zoolibri. Gli autori sono Rachel Bright e Jim Field.

Io ho apprezzato moltissimo le illustrazioni. Il leone ricorda un po’ Alex, di Madagascar, quindi sembra di conscerlo da sempre! Gli altri animali sono molto belli.. Alcune illustrazioni sono davvero da restarci incantati.

E la storia fa bene davvero a tutti, a grandi e bambini, perché ci ricorda che dobbiamo sempre essere umili e gentili con chi è più piccolo, ma anche di non spaventarci davanti a quello che è grande, almeno in apparenza. Perché tutti nascondiamo forza e coraggio e probabilmente davanti alle difficoltà grandi li tiriamo fuori con maggiore grinta di quanto non facciamo nella vita di tutti i giorni. E tutti abbiamo le nostre debolezze, che ci rendono fragili e perciò umani.

Spero che la mia presentazione vi abbia de Un Leone dentro vi abbia incuriosito.  Se decidete di prenderlo, fatemi sapere cosa ne pensate.

Potete acquistare il libro direttamente dall’editore: ZOOlibri è presente in tutte le migliori librerie e cartolibrerie italiane, se non ci trovate chiedete al vostro libraio di fiducia o scriveteci direttamente a  info@zoolibri.com

Oppure in libreria.

Se decidete di comprarlo online e lo comprate attraverso il mio blog, al link qui sotto, io sono contenta.

1 Comment

  • lory ha detto:

    Al mio bambino di 5 anni è piaciuto tantissimo, le illustrazioni poi sono meravigliose. Io ho trovato la conclusione un po’…veloce! Nel senso che ho dovuto mediare per far comprendere meglio il messaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *