La spesa di Maggio

 

 

Il mese di maggio è molto generoso dal punto di vista dei colori e sapori nuovi che è in grado di offrirci: dopo l’inverno in cui verde e le verdure a foglia larga, la fanno da padrone, a maggio finalmente frutta verdura e ortaggi sono vari e colorati e il rosso di pomodori e fragole colora di nuovo la nostra tavola!

Spesa di Maggio: verdura del mese

Per la spesa di maggio al reparto verdure troviamo accanto a carciofi, cicoria, bietole, le new entry del mese: zucchine, asparagi, carote, fagiolini, finocchi, rucola, prezzemolo, aglio.

Nuovi legumi, tutti da inventare per la spesa di maggio sono piselli e fave. Voi usate le fave in cucina?

Fave: Questo particolare legume ci aiuta soprattutto nella depurazione dell’organismo, perché il suo apporto di fibre favorisce la motilità intestinale, inoltre hanno un alto contenuto di vitamine soprattutto del gruppo B, ferro e proteine e sono poco caloriche (55 Kcal per 100 gr di prodotto).

Piselli freschi:  Anche i piselli sono legumi che aiutano a depurare il nostro organismo infatti contengono molte vitamine tra cui una buona quantità di vitamina C (necessaria per rinforzare le nostre difese immunitarie), l’acido folico e la vitamina B6 (utili per l’apparato cardiovascolare, il benessere del cuore e dei vasi sanguigni) ma anche minerali come fosforo, potassio (che li rende diuretici), sodio, magnesio e ferro. Oltre alle vitamine e ai minerali, i piselli freschi contengono fibre, proteine (% maggiore rispetto a tutti gli altri legumi), carboidrati e sono costituiti per il 78% di acqua infatti sono poco calorici (70 Kcal per 100 gr di prodotto).

Spesa di Maggio: frutta del mese

Mentre per quanto riguarda la frutta nella spesa di Maggio possiamo approfittare di fragole e nespole.

I bambini adorano le fragole, io ovviamente ne ho un bel vaso nel mio orto sul terrazzo, da qualche giorno ho iniziato a comprarle, ma solo quando verifico la provenienza e preferibilmente che vengano dalla mia amata Sicilia. E’ infatti sconsigliato mangiarle se importate in quanto per conservarle durante il trasporto e per il tempo che serve per farle arrivare sulle nostre tavole devono essere necessariamente trattate. E allora meglio evitarle!

Fragole: Noi le adoriamo e nel mese di Maggio e Giugno ne facciamo scorpacciate anche perché fanno molto bene: contengono hanno un altissimo potere antiossidante, nessun altro elemento ne ha altrettanto. Sono ricche di vitamina C, più degli agrumi e contengono calcio, ferro e magnesio. Consigliate a chi soffre di reumatismi, ma anche indicate per combattere il colesterolo. Le fragole sono anche fonte di fosforo e acido ellaico, efficace anticancro.

Nespole: Un altro frutto che comincia a spuntare nella spesa di maggio sono le Nespole che verso giugno avranno la loro massima maturazione. Sono un frutto dalla duplice peculiarità nei confronti della motilità intestinale: se consumate “poco mature” presentano proprietà astringenti mentre al contrario, se consumate mature, presentano proprietà lassative. Sono inoltre ricche di vitamina A, una vitamina che agisce a livello della cute e della vista e che ha un potere immunostimolante, aumentando la resistenza alle infezioni. Hanno inoltre un buon potere saziante dato il contenuto di fibra. Non solo possono essere consumate così come sono, ma se ne può trarre anche una gustosa marmellata.

Ciligie: Sono soprattutto i più piccoli, che di norma sono restii nel consumare frutta, a non saper dire di no a questo frutto ricco di minerali e vitamine. Tra le vitamine troviamo soprattutto la vitamina A e la vitamina C: quest’ultima svolge funzioni antiossidanti e antiradicaliche, oltre a rafforzare il sistema immunitario, a stimolare l’assorbimento del ferro e a prevenire la formazione di nitrosamine (sostanze cancerogene) dai nitriti e nitrati aggiunti ai cibi come conservanti. Come minerali, troviamo invece ferro, calcio, magnesio e zinco. E’ consigliabile scegliere ciliegie a pelle liscia e lucida con gambi freschi ed evitare frutti piccoli, duri e immaturi, perché non matureranno più.

Vi lascio alcuni menù settimanali di Maggio, ispirati ovviamente alla spesa di Maggio.

menù settimanale Maggio

menù settimanale Maggio

menù settimanale Maggio

menù settimanale Maggio

Come organizzare la spesa settimanale

Come organizzare menù settimanale

L’educazione alimentare dei bambini: le mie regole a tavola

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *