Per favore Signor Panda

Quanto tempo spendiamo a cercare di insegnare le buone maniere ai bambini?

Le cose si chiedono per favore, ringrazia quando qualcuno fa qualcosa per te… Io sono convinta che il buon esempio sia meglio di qualunque regola scritta e imposta. I bambini imparano osservandoci, quindi se vogliamo che chiedano per favore, chiediamo anche noi per favore (voi lo fate? io quando sono di corsa, no.) se volete che ringrazino, ringraziateli quando fanno qualcosa per voi.

Il libro che vi presento oggi si chiama Per favore Signor Panda, edito da Zoolibri.

Il Signor Pana è un tipo molto generoso, pensate che se ne va in giro con una scatola di invitati golosi dolcetti, tutti colorati e anziché tenerli tutti per se, li offre a tutti quelli che incontra.

Così incontra un pinguino e gli dice “Ciao. Ti andrebbe un dolcetto?” e il pinguino “Dammi quello rosa.”

Niente per favore, e niente grazie. Allora il Signor Panda gli volta le spalle e se ne va “No, niente dolcetto per te. Ho cambiato idea”.

Stessa scena quando incontra una puzzola che alla domanda Ti andrebbe un dolcetto risponde “Voglio quello blu. E anche quello giallo”.

Il Signor Panda se ne va. E se ne va anche quando l’orca dice “Li voglio tutti! E poi voglio che ne porti altri!”

Poi arriva un lemure che gentilmente dice “Ciao! POTREI AVERE un dolcetto…

PER FAVORE SIGNOR PANDA?”

E il Signor Panda risponde “Li puoi avere TUTTI” e il lemure incredulo “GRAZIE MILLE! Io adoro i dolcetti!”

“PREGO”, dice il Signor Panda, “a me non piacciono i dolcetti!”

Steve Antony sceglie animali in bianco e nero per lasciare il lettore concentrato sui dolcetti, verrà quasi voglia anche a voi e ai vostri bambini di assaggiarne uno. Ma vi ricorderete di chiederlo per favore Signor Panda?

Per favore Signor Panda è un libro che mi è piaciuto molto, lo trovo immediato molto molto empatico.

Trovo anche che ne abbiamo davvero bisogno, perché penso che viviamo in una società dove le buone maniere e l’empatia sembrano essere stati dimenticati.

 

Se il libro ti piace puoi acquistarlo qui:

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *