Alberobello con i bambini a dormire nei trulli

Alberobello con i bambini dormire nei trulli

Alberobello è uno di quei posti che esercita un fascino senza tempo su adulti e bambini. Impossibile non restare affascinati davanti alla distesa di casine bianche e tetti in pietra: tutti apparentemente uno uguale all’altro ma che in realtà abbiamo scoperto, venivano variamente decorati dai proprietari di casa a seconda del proprio gusto o delle proprie idee in fatto di religione.

Alberobello con i bambini dormire nei trulli

Quando ho deciso di raggiungere i bambini in Puglia da mia sorella e di portarli allo Zoosafari di Fasano, ho verificato la vicinanza con Alberobello e mi son detta che si, stavolta avevo proprio voglia di vedere finalmente la città dei trulli. E, ho fatto le cose in grande, perché già che c’ero, per una notte sola, volevo dormire in un trullo vero.

Ho pensato di fare una sorpresa anche ai bambini, sia portandoli ad Alberobello che dormendo nel trullo, ero certa che avrebbero apprezzato l’inusuale location e così è stato!

Alberobello con i bambini dormire nei trulli

Un posto incantevole e suggestivo che è piaciuto a grandi e bambini. Così come tutto il paese.

Alberobello è molto facile da visitare con i bambini, nonostante qualche dislivello le salite non sono ripide e le soste nelle botteghe o nei tipici trulli permettono di riprendere fiato e la passeggiata tra i trulli diventa solo momento di godimento.

Alberobello con i bambini dormire nei trulli

Alberobello con i bambini dormire nei trulli

 

Alberobello con i bambini dormire nei trulli

Alberobello con i bambini dormire nei trulli

Basta lasciare che ogni tanto si riposino…

Alberobello con i bambini dormire nei trulli

o giochino a modo loro

Alberobello con i bambini dormire nei trulli

scoprendo pezzi di storia qua e là…

Alberobello con i bambini dormire nei trulli

e poi lasciare che guidino loro, così che la passeggiata per Alberobello sia a misura di bambino.

Alberobello con i bambini dormire nei trulli

E prima di andare a dormire nel vostro trullo, godetevi una splendida cena, noi siamo stati in un ristorante poco fuori il paese, Miseria e Nobiltà, dove abbiamo mangiato davvero benissimo, un ristorante come piace a noi, dove trovi sapori autentici, materie prime locali di qualità e una cucina che osa, ma rimanendo nella tradizione.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *