Torta salata ligure con zucchine e ricotta – senza pasta sfoglia

Chi mi segue da un po’ sa che adoro le torte salate: ne faccio di ogni tipo, il mio forno è sempre acceso, anche in estate per permettermi di creare le mie torte salate preferite.

Oggi vi presento una delle mie preferite in assoluto che è la torta salata ligure con zucchine e ricotta, senza pasta sfoglia. Prima di conoscere il mio compagno genovese, usavo spesso la pasta sfoglia, ma con lui ho imparato a fare la base con un impasto di farina, acqua e olio, semplicissimo e buono pur essendo light. La ricetta della base la trovare nel post in cui vi racconto della torta con i porri.

La torta salata ligure con zucchine e ricotta è una delle mie preferite perché adoro le zucchine e mi piacciono un sacco anche esteticamente, così mi son dedicata alla preparazione di questa torta salata con particolare cura perché volevo valorizzare la bellezza delle zucchine e rendere la mia torta buona e bella. Che ne dite, ci son riuscita?

Torta salata ligure con zucchine e ricotta, senza pasta sfoglia

Torta salata ligure con zucchine e ricotta

Ecco la ricetta della torta salata ligure con zucchine e ricotta, senza pasta sfoglia

Ingredienti:

Per il ripieno:
5 zucchine
300 gr di ricotta (ad onore del vero, i liguri metterebbero la prescinsêua, ma a Roma è introvabile…)
1 uovo
parmigiano qb
maggiorana fresca

Per la base:
200gr di farina (io ormai uso solo la Farina Macinata a Pietra)
15gr di olio
90 gr di acqua tiepida

Preparazione:
Tagliate le zucchine a rondelle e mettetele a stufare in padella con un po’ d’olio, un pizzico di sale e se gradite un po’ di cipolla (io stavolta non l’ho messa).
Una volta che le zucchine si saranno ammorbidite, lasciatele freddare.

In una ciotola mescolate la ricotta con 1 uovo, il parmigiano e la maggiorana fresca (non so se siete abituati ad usarla in cucina, ma il mio compagno ha voluto piantarla perché nella cucina ligure si usa molto e devo dire che ha un profumo davvero buono, provatela!)
Unite le zucchine agli altri ingredienti e il vostro ripieno sarà pronto.
A questo punto stendete la base, molto molto sottile e ponetela in una teglia. Io preferisco non usare la carta forno perché lascia la torta sotto poco asciutta (in verità il problema è il mio forno in cui la funzione ventilata non funziona come dovrebbe), voi potete usare la carta forno o una teglia antiaderente o una teglia unta. Tenete da parte un po’ di pasta per decorare la vostra torta, oppure se preferite lasciatela scoperta, sarà bella comunque!
Aggiungete il ripieno e decorate la vostra torta salata ligure con zucchine e ricotta, senza pasta sfoglia come più vi piace.
Cuocete in forno a 180° per circa 35 min.
Lasciatela freddare, deve essere servita tiepida/fredda.

Provate a farla e mi fate sapere come è venuta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *