Uno sconto per chi Regala un libro per Natale

sconto Regala-libro-x-natale_banner

Per il terzo anno consecutivo, torna Regala un libro per Natale, una iniziativa che coinvolge mamme e insegnanti che attraverso il mio blog vengono messe in contatto per procedere al dono reciproco di un libro per bambini.

Il periodo di iscrizioni va dal 15 ottobre al 15 novembre a appena terminato provvederò a formare le coppie a notificare via mail la loro composizione così che le mamme/insegnanti possano sentirsi, scambiarsi consigli sulle preferenze dei proprio figli e decidere quale/i libro/i comprare.

Una occasione che l’anno scorso ha messo in moto oltre 90 persone, quest’anno ho già iscrizioni per più di 140, che spero serva anche ad incentivare il regalo di libri per bambini da preferire ai classici giocattoli.

Quello che spero è che sia anche l’occasione per portare le persone in libreria, dove magari compreranno il libro per partecipare all’iniziativa, ma anche per fare altri regali di Natale.

Quello che chiedo alle libraie è di offrire una sconto alle partecipanti di Regala un libro per Natale ed. 3

Ogni mamma comprerà almeno un libro se non due e dove? Qualcuna in libreria, qualcuna online.

Allora perché non proviamo a convincere le mamme ad andare tutte in libreria?

Come? semplice, proviamo a dare loro quello che gli offrono i siti online, ovvero uno sconto del 15%.

Che ne dite? Ce la fareste?

Io non voglio fare i conti in tasca a nessuno e non so se questa cosa si possa fare, ma vorrei che tutte le mamme che partecipano avessero la gioia di andare in libreria sapendo che avranno un prezzo scontato. E magari molte di loro ne approfitteranno per anticipare anche qualche regalo per Natale, no?

Non lo so, libraie ditemi cosa ne pensate…

Se potete, scrivetemi via mail a mammamogliedonna@hotmail.it indicando:

  • nome
  • indirizzo fisico
  • sconto applicabile

Al termine della raccolta di iscrizione vi invierò i nominativi delle partecipanti, così potrete offrire loro e solo a loro, lo sconto.

Spero sarete in tante, così da fare bene alle mamme, ma anche alle librerie indipendenti, che io adoro!!

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *